GOODFELLAS vs OTTICA 4 EYES

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniEspulsioni1º Tempo2º TempoGoals
GOODFELLAS1437
OTTICA 4 EYES1022

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
11/02/2019 20:00 Serie D / Over 2019

Cronaca

I Goodfellas sgambettano la capolista

Alle ore 20, negli impianti dello Sporting San Francesco di Quartu, è andata in scena la sfida d’alta classifica tra Goodfellas e Ottica 4 Eyes, valida per la tredicesima giornata della Serie D/ Over 2018-19 della 5^Cagliari League.

Partono forte i padroni di casa che passano in vantaggio al primo minuto con Fabio Scalici, servito con un cross rasoterra da Dazzi e bravo a impattare col piattone. I gialloblu potrebbero subito raddoppiare ma Murgia si mangia il gol davanti alla porta. Ottica 4 Eyes non riesce a imbastire buone trame di gioco e subisce il 2-0: in gol stavolta va Andrea Dazzi che intercetta un pallone della difesa avversaria, controlla e piazza il pallone in porta. Al 18’ gli ospiti si rendono pericolosi con una punizione di Murru che fa la barba al palo ma, sul capovolgimento di fronte, incassano il terzo gol: lancio perfetto di Murgia verso Enrico Astolfi che si coordina e al volo punisce un incolpevole Satta. Passano due minuti e anche Alessandro Branca si iscrive a referto, grazie a un prezioso assist di Scalici. La capolista soffre la fisicità avversaria e sulla propria destra fatica a chiudere gli spazi, problemi che poi impediscono di rendersi seriamente pericolosi dalle parti di Orrù. L’estremo difensore dei Goodfellas si supera al 24’ quando di piede respinge il tiro di Murru, involatosi verso la sua porta. La seconda frazione si apre con due occasioni per la squadra in vantaggio, prima Branca e poi Dazzi rischiano di rendere più pesante il passivo. Ottica 4 Eyes però in due minuti prova a riaprire la partita: al 31’ Ignazio Floris punisce con una bella conclusione da fuori; un minuto dopo è invece Roberto Pregio ad andare in gol, servito in contropiede da Murru. Prima Pregio e poi Murru sfiorano il gol, poi la partita si innervosisce, si fa più spezzettata e le occasioni diminuiscono. Murru impegna severamente Orrù su punizione ma è Andrea Dazzi al 48’ a trovare il gol con una conclusione micidiale dalla distanza. Pregio ci prova nuovamente su punizione ma nel recupero ancora Andrea Dazzi va in rete per due volte, chiudendo così definitivamente l’incontro sul 7-2.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – GOODFELLAS

I TOP

Andrea Dazzi: 8. Tecnica, fisicità, esperienza. Quando impatta il pallone dalla distanza è quasi sempre una sentenza. Quadrupletta di un’importanza enorme. MICIDIALE

Marco Murgia: 7. Calma e sangue freddo a centrocampo, mai una esagerazione, giocate semplici e intelligenti. Bellissimo il lancio con cui manda Astolfi in rete. ZEN

Enrico Astolfi: 7. Tocca pochi palloni ma riesce a rendersi importante per i suoi sia in attacco che in difesa, visto che ripiega sempre senza risparmiarsi mai. Da vero attaccante il gesto con cui va in rete nel primo tempo. IMPORTANTE

Corrado Orrù: 7. Nonostante il divario nel risultato, il portiere è stato decisivo. Un paio di voli fondamentali per salvaguardare il risultato, soprattutto nel momento dopo i due gol degli avversari. UOMO ALATO

LE PAGELLE – OTTICA 4 EYES

I TOP

Roberto Pregio: 6.5. Sostiene sulle sue spalle il peso dell’intero centrocampo, cercando di non isolare Murru davanti. A volte tiene troppo il pallone ma ci crede sino alla fine e questo gli fa onore. A TESTA ALTA

Ignazio Floris: 6.5. Combatte come un leone in difesa e prova a dare una mano nell’impostazione. E’ sua la prima marcatura, un bel destro che si infila sotto la traversa. CORAGGIOSO

I FLOP

Gianluca Di Giulio: 5.5. Non è facile arrivare ed entrare a freddo. Visibilmente disorientato nelle prime fasi, soffre troppo per tutto il primo tempo dalla sua parte. CONFUSO

Giuseppe Cocco: 5.5. Dazzi non gli da punti di riferimento e la serata si fa così ancora più complicata. Alcuni errori anche nella fase di impostazione non lo rendono sicuro. RIMANDATO

Matteo Cardia

GOODFELLAS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Enrico AstolfiLT71000
10Alessandro BrancaLT6.51000
19Ignazio RoccaLT6.50000
7Massimiliano RoccaLT6.50000
SNCorrado OrrùGK70000
6Marco MurgiaLT70200
5Pierpaolo PirasLT6.50000
2Andrea DazziLT84100
8Fabio ScaliciLT6.51201

OTTICA 4 EYES

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
12Nicola CartaGKs.v0000
3Giuseppe CoccoDF5.50000
9Fabrizio OraniDC60000
SNMassimiliano PortasLTs.v0000
4Gianluca Di GiulioDF5.50000
11Roberto PregioLT6.51000
8Gabriele MurruLT6.50110
10Daniele MereuLT60000
19Ignazio FlorisCC6.51000
0Michele SattaGK6.50000
Vt
61.5
49
Gl
7
2
As
5
1
Am
0
1
Es
1
0