TECNOCASA PIRRI vs SECAUTO

vs

Risultati

Squadra6Gio1º Tempo2º TempoGoals
TECNOCASA PIRRI7411
SECAUTO1022

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
17/12/2018 20:00 Serie D / Over 2018

Cronaca

Tecnocasa Pirri a valanga su Secauto

La decima giornata della Serie D/Over 2018-19 della 5^Cagliari League ha preso il via con lo scontro tra Tecnocasa Pirri e Secauto.

Secauto, causa assenze, gioca in sei e soffre da subito l’organizzazione avversaria. Tuttavia, la prima vera occasione è per i giocatori in maglia azzurra con Cinus lanciato verso la porta: il suo tiro è però fermato dai piedi di Palmas. Al 7’ arriva il vantaggio per Tecnocasa Pirri con Alberto Loddo, servito da Puddu; un minuto dopo Antonio Coiana si avventa sul pallone respinto da Mulas e a porta vuota sigla il 2-0. Antonello Puddu coglie il palo prima di segnare, al 16’, con un destro preciso dal vertice destro dell’area di rigore. Al 15’ azione sulla sinistra di Cabras, cross rasoterra e Antonio Coiana non sbaglia. Tecnocasa Pirri sembra non avere argini e segna altri tre gol prima del fischio dell’intervallo: al 16’ staffilata dalla destra di Fabrizio Congiu, tre minuti dopo è Davide Cabras a segnare, piazzando in rete col mancino e al 23’Antonello Puddu con un destro potente e preciso. Il secondo tempo si apre con la reazione rabbiosa di Secauto che va in gol due volte, al 27’ e al 31’, con Francesco De Candia: due tiri dalla distanza, potenti quanto precisi, finiscono alle spalle di Palmas. Al 34’ però Antonello Puddu non perdona: palla persa e contropiede micidiale dei granata, con Congiu che serve davanti alla porta il numero 11 il quale appoggia tranquillamente in rete. Al 34’ Antonello Puddu mette a referto il suo quarto gol mentre al 44’ Fabrizio Congiu e al 45’ Antonio Coiana, con Cabras nel ruolo di assist-man in entrambi i casi, chiudono la partita sull’11-2.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor:
– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

LE PAGELLE – TECNOCASA PIRRI

I TOP

Antonello Puddu: 7. Sfrutta tutte le occasioni che gli si presentano, in area e fuori. In giornata di grazia, mette a segno una quadrupla che trascina i suoi alla vittoria. DEVASTANTE

Antonio Coiana: 7. Un gol in meno rispetto a Puddu ma meriti uguali a quelli del compagno di reparto. Più uomo d’area, riesce a non sbagliare un colpo. PRECISO

Fabrizio Congiu: 7. Gestore del centrocampo, la partita gli consente di spingersi in avanti e andare in rete per ben due volte. Inoltre, è bravo a servire i compagni e permettergli di buttarla dentro con semplicità. DETERMINANTE

Alberto Loddo: 6.5. Dà il via alla goleada della sua squadra. Ordinato, diligente, svolge il suo compito in totale tranquillità gestendo le forze. AMMINISTRATORE

LE PAGELLE – SECAUTO

Francesco De Candia: 6.5. La reazione della sua squadra è tutta nelle due sassate impressionanti che scaglia in rete nel secondo tempo. DEMOLITORE

Giuseppe Mulas: 6.5. Arriva in ritardo e seppur freddo prova a mettere le pezze a una giornata difficile e pesante per i suoi. FA QUEL CHE PUO’

Roberto Cinus: 6. Gara di sacrificio, cerca con alcuni strappi di tenere su la squadra. Ha nei piedi l’occasione più ghiotta nel primo tempo, Palmas però compie un miracolo. SACRIFICATO

Guglielmo Castaldi: 6. La partita è complicata e tra centrocampo e difesa il suo compito è uno dei più difficili. Prova a mettere un freno agli avversari ma non riesce a tamponare come dovrebbe, anche se l’impegno è da apprezzare. MARTIRE

Matteo Cardia

TECNOCASA PIRRI

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Antonello PudduAT74100
1Marco PalmasGK60000
10Alberto LoddoDF6.51000
17Stefano CassaiDF6.50000
3Davide CabrasLT6.51300
8Fabrizio CongiuCC72200
14Antonio CoianaAT73000

SECAUTO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Francesco De CandiaDF6.52000
10Roberto CinusLT60000
20Francesco MuraLT60000
11Guglielmo CastaldiLT60000
5Giovanni PuddiniLT60000
1Giuseppe MulasGK, LT6.50000
Vt
46.5
37
Gl
11
2
As
6
0
Am
0
0
Es
0
0