SIS & TEC vs TASINANTA SOCCER CLUB

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
SIS & TEC213
TASINANTA SOCCER CLUB112

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
11/12/2018 22:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Sis & Tec si arrocca e ha la meglio su Tasinanta per 3-2

Sis & Tec vince 3-2 e riaggancia Eliseo in vetta alla classifica, mentre Tasinanta Soccer Club perde l’occasione di balzare al terzo posto, restando invece ferma a quota 13 punti.

Alle ore 22 allo Sporting di Quartu si scende in campo per la Serie B (Divisione Qse) della 5^ Cagliari League organizzato da MrSoccer 5.

L’ex capolista parte subito forte e prova a colpire al primo minuto di gioco con Frongia, ma per sua sfortuna il suo tiro finisce di poco a lato della porta. Fino al 10’ prosegue una fase di stallo della partita, dove Sis & Tec mantiene il pallino del gioco senza però andare a concludere con precisione. Il vantaggio comunque viene raggiunto da Salvatore Fancello (uno dei nuovi innesti del mercato), che servito in area da Daga deve solamente appoggiare in rete per il vantaggio. Un minuto più tardi, si va vicini al raddoppio, ma Perra è pronto a respingere la conclusione da fuori di Loi. Gol sbagliato, gol subito. Ed infatti è al quarto d’ora arriva il pareggio di Tasinanta, bella palla in mezzo di Russo che trova pronto Fabrizio Usai pronto a colpire e segnare. Sis & Tec non si scompone e quattro minuti più tardi trova il nuovo vantaggio, questa volta Salvatore Fancello fa tutto da solo sulla fascia sinistra, e dal lato corto dell’area lascia partire un gran sinistro sul quale Perra non riesce ad intervenire. Si va all’intervallo sul 2-1 e nella ripresa dopo due clamorose palle gol divorate, una per parte, prima da Usai e in seguito da Zichi, al 32’ arriva il 3-1 di Sis & Tec con un tiro angolatissimo in diagonale a mezza altezza che lascia Perra di sasso. Questa rete porta la firma di Pier Michele Zichi. Tasinanta prova ad organizzarsi e guidare un assedio, ma senza avere cambi a disposizione e come scalare una montagna a mani nude. Nonostante questo, le distanze si accorciano con la rete di Antonio Russo, ma la rete è provocata da un clamoroso errore difensivo al limite dell’area dell’accoppiata Frau-Loi, che spalancano le porte all’avversario. Gli ultimi tentativi disperati di pareggiare per Tasinanta, le loro azioni offensive non portano a nulla e il risultato finale è il 3-2.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SIS & TEC

TOP

Salvatore Fancello: 7. Il mercato porta consigli… o meglio nuove forze da schierare. Fancello è uno di quelli e stasera è fondamentale per portare a casa la partita e continuare a sognare il titolo della B di Quartu. UOVO DI GIORNATA

Pier Michele Zichi: 6.5. Prima ha la “brillante” idea di mandare fuori un pallone da pochi passi, ma dopo neanche due minuti tira fuori un gol pazzesco con un precisione millimetrica da architetto. VUCINIC

Federico Daga: 6.5. È il classico giocatore che in campo si nota poco per le giocate, ma che da un magnifico contributo in fase di non possesso e quando c’è da gestire il pallone per le ripartenze. EXCALIBUR

Tomaso Loi: 6.5. Commette un errore che costa una rete in coppia con Frau, ma in precedenza è bravo a servire due assist vincenti, di cui il primo è una caramella che Fancello deve solo scartare. BUON SAMARITANO

LE PAGELLE – TASINANTA SOCCER CLUB

TOP

Fabrizio Usai: 6.5. Il gol del momentaneo 1-1 sembra lanciarlo verso una partita da vero protagonista e trascinatore, ma come una lucina di Natale ogni tanto brilla e ogni tanto sta spenta. INTERMITTENTE

Antonio Russo: 6.5. Incide sulla partita con il gol che prova a dare speranze a Tasinanta per gli ultimi minuti di gara. In più nella prima frazione è bravo a trovare il filtrante buono per il pareggio di Usai. MOTIVATORE

Paride Danese: 6.5. Contiene bene le avanzate avversarie ma quando prova a spingere un po’ di più sulla fascia di competenza lì dietro si distraggono. Quando si accorge prova ad aiutarli, ma è tardi. BABYSITTER

FLOP

Fabrizio Felli: 5.5. Forse il non essere pronto psicologicamente a dover giocare davanti lo condiziona parecchio. Dovrebbe essere il centravanti-boa che permetta di sviluppare il gioco sulle fasce. Invece non riesce mai ad imprimere ritmo alle sue giocate. FANTASMA

Lorenzo Perra

SIS & TEC

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Giuseppe FrongiaLT60000
7Pino FrauDF60000
2Mauro GioiGK, DF60000
91Salvatore FancelloLT72000
6Federico DagaLT6.50000
5Piermichele ZichiLT6.51000
1Luigi DeiddaGK60000
4Tomaso LoiLT6.50200

TASINANTA SOCCER CLUB

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Fabrizio FelliPV5.50000
8Gabriele IbbaPV60000
SNNicola ContuLTs.v0000
7Fabrizio UsaiLT6.51000
1Marco PerraGK60000
11Paride DaneseLT6.50000
6Antonio RussoDF6.51100
16Riccardo AtzoriDF60000
Vt
50.5
43
Gl
3
2
As
2
1
Am
0
0
Es
0
0