PERU FC 7 vs CENTRO STUDI PETRARCA

vs

Risultati

SquadraAmmonizioniGoals
PERU FC 714
CENTRO STUDI PETRARCA5

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
05/12/2018 22:00 Serie C div. QSE 2018

Cronaca

Fanni in extremis regala i tre punti a Centro Studi Petrarca . Perù Fc 7 non riesce a gestire il vantaggio.

All’impianto sportivo dello Sporting San Francesco va in scena la Serie C del Calcio a 7 . Si affrontano Perù Fc 7 e Centro Studi Petrarca.


Alle ore 22.00 chiude il programma odierno allo Sporting San Francesco il match tra Perú c7 e Centro Studi Petrarca. Partenza compassata per entrambe le squadre che nei primi minuti non riescono a trovare i giusti spazi per colpire cercando più che altro qualche sporadica conclusione dalla distanza. All’ottavo minuto è Perú C7 a passare in vantaggio : grande percussione palla al piede di Deiana e palla in mezzo che Carlos Estrada deve solo depositare in rete da zero metri. A metà primo tempo è ancora il numero 10 a raddoppiare con un altro piazzato dal limite concesso dall’assist perfetto di Franco per la rete del momentaneo 2-0. A cinque dal termine sono però gli ospiti a riaprire I giochi grazie alla percussione e  al cross millimetrico di Contini che il bomber Giovanni Longoni deve solo appoggiare. Si va al riposo con questo risultato. Ad inizio ripresa é prima Davide Franco a trovare il goal che in teoria dovrebbe chiudere il match con una conclusione di destro dal limite che non lascia scampo a Puddu, poi è ancora Giovanni Longoni a trovare l’ennesima perla che porta i suoi sul 3-2 riaprendo nuovamente i giochi. Al decimo minuto ancora gli ospiti riescono ad agguantare finalmente il pari : Antonio Cadeddu prende palla al limite e spara una rasoiata che viene leggermente deviata e che cambia completamente l’inerzia del match. Nel finale gli ospiti istaurano un forcing continuo che permette prima sempre ad Antonio Cadeddu di trovare il vantaggio con un tap-in fondamentale, poi in contropiede è questa volta Perù a trovare il goal del nuovo pari grazie alla giocata in solitaria di Mirko Deiana rapido e abile nel saltare anche il portiere avversario grazie ad un rimpallo fortuito e a depositare in rete. Quando tutto sembrava ormai finito succede però l’impensabile : nell’ultima azione disponibile è Enrico Fanni ad inventarsi una girata pazzesca che consegna inaspettatamente quanto meritatamente i tre punti a Centro Studi Petrarca.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :
Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.
Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.
Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.
– Infine un nuovo partner, la KBK
Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.
– Sponsor Tecnico
EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.
Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – PERU’ FC 7

TOP


Pietro Mirko Deiana : 7.5. Pendolare della fascia. Le sue leve corte gli permettono sempre di insinuarsi con velocità e rapidità tra delle maglie avversarie che quasi mai riescono a contenerlo in modo efficace. Cambia fascia ma il risultato è pressoché analogo. Perpetuo.

Carlos Estrada : 7.5. Quando le gare si fanno più importanti e sentite il numero 10 risponde sempre presente. I suoi inserimenti sono dei colpi da Ko che mettono costantemente al tappeto una difesa che si rivela molto spesso mal posizionata e poco concreta. Oltre a questo riesce come sempre a costruire la manovra senza particolari difficoltà. Sicurezza. 

Davide Franco : 7.5. Sembra che per lui la porta sia letteralmente stregata. Prova più volte la sassata da fuori trovando sempre una buona risposta da parte del portiere avversario o un pallone che sibola di un nulla al lato. Nonostante ciò lavora con e per la squadra regalando un assist perfetto che Estrada riesce a sfruttare al meglio e nella ripresa riesce finalmente a timbrare il cartellino con una inaspettata conclusione di destro. Highlander. 

Alessandro De Micco : 6. Partita sufficiente che deriva più che altro dal buon primo tempo. Nella ripresa, in linea con la squadra, cede inesorabilmente anche a causa del costante pressing avversario che non gli permette più di salire. In calo. 


LE PAGELLE – CENTRO STUDI PETRARCA


TOP

Giovanni Longoni : 8. Gli bastano letteralmente trenta secondi per riportare in auge i suoi con un appoggio facile quanto essenziale. Nonostante non sia continuo fa quello che una punta deve fare, ovvero segnare nel momento del bisogno. La rete del 3-2 è l’ennesima perla del suo repertorio. Fiammata. 

Luca Contini : 7. Il trattore di Centro Studi Petrarca. Pressa costantemente, martellando senza sosta la fascia e trovando un assist geniale per il goal che sancisce l’inizio della rimonta. Cresce ulterioriormente nella ripresa dimostrando come sia praticamente impossibile saltarlo nell’uno contro uno. Sicurezza. 

Antonio Cadeddu : 8. Dopo un primo tempo sottotono si scatena completamente nella ripresa trovando il goal del pareggio e andando in altre due occasioni vicinissimo alla rete del possibile vantaggio. Pressa e combatte per la squadra e i compagni senza mollare mai un centimetro, fornendo inoltre nel finale  l’illusione del vantaggio con il goal del 4-3. Fenice. 

Enrico Fanni : 7.5. L’eroe assoluto di questa giornata di campionato. Oltre alla buona prova espressa nei 50 minuti, è necessario menzionare quella girata a tempo ormai scaduto che battezza l’incrocio dei pali e che non lascia scampo a nessuno per il goal del definitivo 5-4. Un lampo geniale che consegna tre punti ai suoi. Squarcio.

Matteo Turchi

PERU FC 7

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
6Alessandro De MiccoLT60000
2Daniele MancaDF6.50000
5Giuseppe VargiuDF60000
19Silvio PitzalisCC60000
10Carlos EstradaPV7.52000
1Rodolfo LaudiGK60000
83Alessio PasciDF60000
11Mirko Pietro DeianaLT7.51100
22Gianmarco GiacominiLT6.50000
7Davide FrancoPV7.51110

CENTRO STUDI PETRARCA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Nicola Maria CarboniLT6.50000
20Antonio CadedduLT82000
10Enrico FanniLT7.51000
14Andrea Giovanni SpanoLT70000
17Mauro PirasLT6.50000
3Maurizio MuraDF6.50000
11Giovanni LongoniAT82000
13Roberto Palumbo LTs.v.0000
9Michele Virgilio MelisLT6.50000
8Luca ContiniLT70100
1Alberto PudduGK7.50000
Vt
65.5
71
Gl
4
5
As
2
1
Am
1
0
Es
0
0