N.W.A. vs M.R.A. MULTISERVICE

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
N.W.A.246
M.R.A. MULTISERVICE257

Stadio

Campo Veritas
https://www.google.it/maps/search/Strada+Provinciale+Settimo+Strada+Provinciale+Via+Watt+9047/@39.2647465,9.1755093,17z/data=!3m1!4b1

Dettagli

Data Ora League Stagione
22/11/2018 22:00 Serie B div. CA 2018

Cronaca

N.W.A. regge un tempo e sfiora il pari alla fine ma a spuntarla è M.R.A. Multiservice

Partita che regala ben 13 gol totali quella disputata al campo Veritas di Selargius tra N.W.A. e M.R.A. Multiservice che ha visto questi ultimi prevalere con il risultato di 7 a 6 maturato nel secondo tempo.

Alle ore 22 gioca la Serie B Divisione Cagliari del Cagliari League 18/19 e si sfidano due squadre che cercano il riscatto; N.W.A. , in completo grigioverde, viene da ben 5 sconfitte consecutive e gioca per accaparrarsi i primi punti in classifica mentre gli ospiti, in granata, vogliono ritrovare la vittoria dopo lo stop maturato contro Karalis Seven Ca. La sfida inizia subito con un’occasione per parte dove i due portieri si fanno trovare pronti, poi al 6° minuto è il capitano dei granata, Cristian Basciu, a sbloccare il risultato con un destro dal limite, e leggermente deviato, che spiazza Fokara. Pochi minuti dopo Nonnis centra il palo, Simbula fallisce il raddoppio e come il calcio insegna ad ogni gol sbagliato si viene puniti; al minuto 15 arriva l’1 a 1 di Andrea Fanzecco che approfitta di un pallone sfuggito dalle mani di Vaccargiu e mette in rete da pochi passi. M.R.A. però non sta a guardare e un minuto dopo si riporta sopra sempre grazie al suo numero 10 che dopo un dribbling sulla ¾ spara un bolide che Fokara può solo guardare entrare in porta. I granata cercano con insistenza il terzo gol ma inaspettatamente è N.W.A. a trovare il pari con Maurizio Pintus, il quale segna con un tiro di punta dal limite dell’area. 2 a 2 e squadre a riposo. Il secondo tempo inizia con 3 reti nei primi 5′ di gioco; M.R.A. va a segno prima con Matteo Simbula e poi con Manuele Manunza, entrambi con due bei tiri dalla distanza che lasciano il portiere rivale impietrito, poi è N.W.A. ad accorciare con Nicola Manunza. Basciu  al 35° sfiora la tripletta con uno scavetto che però si stampa sul palo, poi è ancora Matteo Simbula ad andare a segno con un bel tiro da fuori, 5 a 3 per i granata.  Al 41° Cristian Basciu trova il suo terzo gol personale, il sesto dei suoi, con un bel tiro in diagonale dal lato destro del campo dopo un’azione personale e al 43°, dal lato opposto, è Roberto Cogoni a timbrare il cartellino con un sinistro teso che non lascia scampo a Fokara, 7 a 3 per M.R.A. . Gli ospiti, a 6 dalla fine, mollano un po’ e i grigioverdi non si lasciano sfuggire l’occasione; negli ultimi minuti di gioco infatti segnano tre volte con un gran tiro a giro dal cerchio di centrocampo di Andrea Fanzecco, con una deviazione sottoporta di Maurizio Pintus e infine all’ultimo minuto con un piazzato di Andrea Matta. Non c’è più tempo, finisce 7 a 6 per M.R.A. Multiservice che si porta a quota 10 punti in classifica; i granata hanno sicuramente meritato costruendo di più e giocando sempre con la giusta serenità in campo mentre N.W.A. , ancora una volta battuta, ha dato segnali di miglioramento ma deve ancora trovare quell’alchimia tra i reparti che gli consenta di giocarsela alla pari.

 

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE –  N.W.A.

I TOP

Stefano Sanna: 7. Sicuramente uno tra i più tecnici dei suoi, gioca ordinato e contrasta sempre in modo pulito, riuscendo anche ad aiutare in fase offensiva con dei contropiedi in solitario che lo portano a realizzare un assist. VIP

Nicola Manunza: 7. Non brilla ma nemmeno disputa una brutta gara eppure è lui ad accendere i suoi per la rimonta che per poco non porta al pareggio…segna un bel gol con un tiro forte sotto la traversa da applausi e realizza due assist. INTERMITTENTE

Andrea Fanzecco: 7. Pur giocando in difesa dove non riesce a tenere a bada Basciu and C. si propone spesso in avanti risultando decisivo e siglando due gol, uno di rapina sotto porta e l’altro con un tiro a giro da manuale dalla lunetta di centrocampo. PITTORE

Maurizio Pintus: 6.5. Bersagliato dai compagni sin dai primi minuti per ogni errore commesso il numero 5 grigioverde non si rassegna e si dimostra un valido giocatore di carattere segnando due reti da opportunista…fosse stato più sereno forse avrebbe inciso di più. ACCERCHIATO

 

LE PAGELLE –  M.R.A. MULTISERVICE

I TOP

Cristian Basciu: 7.5. E’ il motorino della sua squadra…segna tre reti e ne sfiora delle altre con delle buone giocate ma le dimensioni del campo non lo aiutano, con più spazio avrebbe sicuramente fatto ancora meglio. DINAMITE

Matteo Simbula: 7. Al primo tempo non è preciso nelle conclusioni e non trova la posizione giusta per colpire mentre nella ripresa capisce dove sbaglia e arretra di qualche metro; infatti segna due gol molto simili tra loro con due bei tiri dalla distanza che non lasciano scampo al portiere grigioverde. CECCHINO

Manuele Manunza: 7. Gara ordinata e senza sbavature per l’esperto numero 6 granata… chiama sempre gli uomini ( alle volte anche per se stesso ) e anticipa e dribbla con freddezza…al 28° si regala anche un bel gol con un tiro secco rasoterra da fuori area. STANDING OVATION

Michele Farris: 6.5. Anche lui come i compagni tenta spesso la conclusione da fuori ma la mira stasera non è ottimale; quando centra la porta è il numero 1 rivale a negargli la gioia del gol…diligente e ordinato fa la sua partita risultando prezioso nelle due fasi di gioco. MIMETICO

 

Silvio Pitzalis

N.W.A.

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
84Andrea MattaDF61000
1Ahmad FokaraGK6.50000
5Maurizio Davide PintusPV6.52000
8Nicola ManunzaCC71200
0Fabrizio MancaLTs.v0000
00Fabio CongiuLTs.v0000
11Mirko PaglieroLT60000
14Stefano SannaDF70100
6Andrea FanzeccoLT72000

M.R.A. MULTISERVICE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
SNRoberto VaccargiuGK6.50000
3Gianluca IbbaDF60000
10Cristian BasciuCC7.53000
6Manuele ManunzaDF71000
12Roberto CogoniLT6.51000
33Michele FarrisDF6.50000
14Gianluca NonnisCC6.50100
22Matteo SimbulaPV72200
Vt
46
53.5
Gl
6
7
As
3
3
Am
0
0
Es
0
0