SIS & TEC vs ELETTRONICA SARDA

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoals
SIS & TEC2235
ELETTRONICA SARDA112

Stadio

Sporting San Francesco
Via San Francesco - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
25/10/2018 22:00 Serie B div. QSE 2018

Cronaca

Sis & Tec si riscatta demolendo Elettronica 5-2

Sfida tra formazioni deluse dalla prima giornata. A tornare a casa con il bottino pieno è la formazione di Pino Frau, dall’altra parte la squadra di Di Iorio non da segni di ripresa. Sis & Tec batte Elettronica Sarda per 5-2.

La Serie B (Divisione QSE) della 5^ Cagliari League che MrSoccer 5 organizza, alle ore 22 è ospitata del campo dello Sporting San Francesco.

Sis & Tec si presenta in casacca Orange, mentre Elettronica in completo Verde. L’incontro inizia e si sviluppa in una sola direzione, gli Orange puntano la porta di Mainas. Al 6’ ci prova Piras con un tiro ravvicinato respinto di piede dal portiere dei verdi. Al 9’ doppia occasione orange, prima Piras si fa respingere la conclusione di piede e sulla ribattuta Deidda conclude alto. All’11’ ci prova anche Daga, ma il tiro si infrange contro il palo. Al 18’ dopo tante occasioni gli orange finalmente concretizzano con Giuseppe Frongia, il quale spinge comodamente in porta l’assist di Daga. Al 22’ arriva anche il raddoppio, con il tiro da posizione defilata di Federico Daga. Il minuto successivo vede Elettronica sfruttare al meglio la prima palla gol a disposizione con la conclusione incrociata di Andrea Cabras, che chiude il primo tempo sul 2-1 per gli orange. Al 5’ della ripresa è ancora Cabras con un mezza rovesciata che finisce sul palo a sfiorare il pareggio. Nel frattempo si scaldano gli animi tra le due formazioni, immediatamente placcate dal direttore di gara Schintu. Al 32’ Massimo Lobina sfrutta al meglio un rimpallo e appena si trova dentro l’area piazza il tiro alle spalle del portiere orange. Il proseguo dell’incontro trova occasioni da una parte e dall’altra prontamente respinti dai due estremi difensori. Al 40’ a sbloccare la situazione di stallo è Tomaso Lai, il quale con uno splendido esterno mancino al volo spedisce la palla sotto l’incrocio. Negli ultimi minuti c’è spazio per la doppietta di Giuseppe Piras che porta il punteggio sul definitivo 5-2.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – SIS & TEC

TOP

Giuseppe Piras: 7. Negli ultimi 10 minuti segna la doppietta che consente alla sua squadra di mettere in cassaforte il risultato finale. Serve anche l’assist vincente del 3-2. TERMINATOR

Giuseppe Frongia: 6.5. Sblocca l’incontro con il tap-in sotto rete. Durante il resto dell’incontro corre e suda. Mette il fisico ed è il più puntuale tra le linee. SPRITZ

Federico Daga: 7. Serve il primo e l’ultimo assist per i suoi compagni, a riprova di una prestazione stabile per tutti i 50 minuti senza cali di concentrazione. BENEFATTORE

FLOP

Pino Frau: 5.5. Morbido dietro e negli appoggi, ringrazia i compagni che gli risolvono un paio di casi spinosi. Meglio nel finale di gara quando la posta in gioco è in bilico. ALTALENA 

LE PAGELLE – ELETTRONICA SARDA

TOP

Massimo Lobina: 6.5. Segna la rete del momentaneo 2-2, quando con un rimpallo fortunoso riesce a beffare l’estremo difensore orange in uscita. ILLUSORE

Federico Camabarau: 6.5. Per un tempo si infila nello spazio, gioca molti palloni, sa dove colpire e lo fa, nel primo tempo meriterebbe di più. RICAMATORE

Andrea Cabras: 6.5. Con coraggio e con impegno rappresenta un pericolo costante per la difesa avversaria, ma purtroppo non è sufficiente ai fini del risultato finale. CUOR DI LEONE

FLOP

Andrea Mainas: 5. Oppone i pugni quando serve, ma in diverse occasioni sbaglia i rilanci. Le polemiche con quasi tutti i giocatori avversari sono però pessime. PROVOCATORE

Lorenzo Perra

SIS & TEC

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Giuseppe FrongiaLT6.51000
7Pino FrauDF5.50000
3Daniele ChessaDF60000
2Mauro GioiGK5.50010
6Federico DagaLT71200
19Andrea Giuseppe MurruGK60000
11Alberto DeiddaLT60110
22Luigi DeiddaGK70000
4Tomaso LoiLT6.51000
10Juri GheraLT60000
20Giuseppe PirasLT72100

ELETTRONICA SARDA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Bruno Di IorioDC60000
8Andrea CabrasLT6.51000
6Riccardo BaldiniLT60000
7Massimo LobinaPV6.51000
3Andrea MarchettiLT60000
99Andrea MainasGK50000
20Federico CambarauDC6.50000
11Jonathan BodanoPV60000
Vt
69
48.5
Gl
5
2
As
4
0
Am
2
0
Es
0
0