DOWNLOADING vs TECNO RETE MONTE URPINU

vs

Risultati

Squadra1º Tempo2º TempoGoals
DOWNLOADING011
TECNO RETE MONTE URPINU224

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
23/10/2018 21:00 Serie C div. CA 2018

Cronaca

Downloading nella Tecnorete del ragno: Fontana e Foschini i migliori

Alle 21.00 al Fiore scendono in campo la Downloading e la Tecnorete Monte Urpinu: si gioca per la seconda giornata della Serie C, divisione Cagliari, del Cagliari League 2018/2019.

I padroni di casa, capitanati da Andrea Melis, si presentano in maglia viola, gli avversari, guidati da Manuel Foschini, in tenuta nera. La Downloading inizia male: in campo, per i primi minuti, sembrano esserci soltanto gli avversari, tra ‘4 e ‘5 la Tecnorete Monte Urpinu è già sullo 0-2. La prima rete la realizza Giuseppe Fontana che si ritrova tra i piedi, poco prima dell’area di rigore, una palla d’oro che arriva direttamente dai piedi avversari: Foschini pressa Matta sui cui rimpalla la sfera che carambola là dove non deve andare. Per la seconda rete è sempre fondamentale il capitano della Tecnorete, che stavolta firma il tabellino con l’assist per Mauro Pilloni che a porta vuota non può sbagliare. La Downloading rimane tramortita da questo uno-due degli avversari, che si possono permettere di gestire la gara senza l’ansia del gol, ma pian piano recupera compattezza, senza però riuscire a fare manovra: i pericoli che creano sono tutti frutto di azioni estemporanee, come i tentativi non fortunati di Lilliu, Farris è troppo isolato, non gli arrivano rifornimenti. Non si segna più per diversi minuti, sino al ’14 della ripresa, quando Manuel Foschini realizza lo 0-3 servito da Giuseppe Fontana che, tre minuti dopo, firma la doppietta personale spedendo in rete, con violenza, la palla servita splendidamente da Saviola, e così si va sullo 0-4. A questo punto le pochissime speranze di rimonta della Downloading svaniscono del tutto, anche se, a ‘5 dalla fine, arriva il gol della bandiera realizzato da Fabio Matta che si riscatta scaraventando con rabbia la palla alle spalle di un Camboni che non può fare assolutamente nulla. Il risultato finale è dunque di 1-4: Tecnorete Monte Urpinu a punteggio pieno, Downloading ancora a secco di punti.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. È per questo che quest’anno si confermano sponsor:

Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr. Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE –  DOWNLOADING

I TOP

Stefano Lilliu: 6. Nel primo tempo è l’unico che riesce a creare qualche pericolo, a tenere la luce accesa, soprattutto con conclusioni da fuori area. Bella l’azione di cui è protagonista al ’14 del primo tempo, quando sfonda a destra per poi calciare da fuori, ma il portiere avversario è attento e devia in angolo. Nella ripresa sparisce pian piano. PREDICATORE SOLITARIO

Fabio Matta: 6. Nel primo tempo pesa su di lui la palla persa che agevola lo 0-1 agli avversari dopo appena ‘4 di gioco. Volenteroso, ma impreciso, non riesce a passare a sinistra. Bravo nel finale, quando rientra in campo più rilassato e sfodera un tiro imparabile da fuori area: palla che scheggia il palo destro ed entra in rete per il gol della bandiera. RISCATTATO

Enrico Farris: 6. Un po’ statico, soprattutto nel secondo tempo, quando le speranze di ricevere qualche pallone buono diventano sempre più tenui fino a scemare. Lui l’impegno lo mette, ma è veramente poco assistito e troppo isolato. La migliore occasione al ’22 del primo tempo, quando pressa Vargiu, gli ruba palla e riesce a calciare pericolosamente da fuori area, ma ne viene fuori solo un angolo. SCONSOLATO

I FLOP

Fabio Murgia: 5. Non che sui quattro gol subiti il responsabile sia lui, lo è la squadra con i suoi piccoli errori e lo sono gli avversari, bravi. Ma lui non fa nulla per evitarli, e in generale, non dà grande sicurezza a una retroguardia che oggi ne avrebbe tanto bisogno. AFFONDATO

 

LE PAGELLE –  TECNO RETE MONTE URPINU

I TOP

Giuseppe Fontana: 7.5. Segna lo 0-1 capitalizzando la palla persa da Matta pressato da Foschini: tiro da fuori area e palla nell’angolino in basso a sinistra. Verso metà ripresa si toglie la maschera da bomber e si mette quella da assistman, regalando al suo capitano la palla dello 0-3. Ma non è sazio e si concede la doppietta bucando la porta su assist perfetto di Saviola. UNA SENTENZA

Manuel Foschini: 7.5. Fa un po’ di tutto, e lo fa sempre bene. Propizia la prima rete, serve Pilloni per la seconda, la terza la realizza direttamente lui. Non lascia respirare gli avversari, pressati senza sosta, offre appoggi e apre spazi per i compagni, e l’elenco continua. CAPITAN TUTTO

Mauro Pilloni: 7. Smista buoni palloni per i compagni con ordine e precisione, ed è sempre pronto a chiudere gli spazi apponendo i sigilli alle vie di passaggio che trova libere. Si concede anche un gol, facile, ma lo realizza. LUI DÀ, LUI TOGLIE

Gianluca Saviola: 7. Un paio di buoni tentativi da fuori area, palla incollata al piede, ordine e sostanza. Al ’17 della ripresa, quasi dall’angolo sinistro, fa partire un assist con il contagiri che attraversa l’area e arriva perfettamente sulla corsa di Fontana che può bucare la rete per lo 0-4. UN COGNOME, UNA GARANZIA

 

Simone Paderi

DOWNLOADING

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11William MeddaDF60000
8Jacopo PisedduDF6.50000
9Enrico FarrisAT60000
7Mattia FigusAT5.50000
20Stefano LilliuCC60000
5Fabio MattaCC6.51000
4Valerio MuscasCC5.50000
6Andrea MelisDF5.50000
21Daniele ToluGK50000

TECNO RETE MONTE URPINU

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
4Michele PiuDF60000
58Fabio MurgiaAT60000
8Maurizio MelisDF60000
1Gabriele CamboniGK60000
12Massimiliano CasellaAT60000
14Filippo VargiuCC60000
7Gianluca SaviolaCC70100
26Giuseppe FontanaCC7.52100
13Mauro PilloniCC71000
5Manuel FoschiniDF7.51100
10Carlo MattaCC60000
Vt
52.5
71
Gl
1
4
As
0
3
Am
0
0
Es
0
0