ATLETICO TOKO vs LA BALERA REAL FRIENDS

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoalsEsito
ATLETICO TOKO2347Sconfitta
LA BALERA REAL FRIENDS369Vittoria

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
22/01/2019 21:00 Serie B 2019

Cronaca

La Balera stringe i denti e strappa una vittoria per 9-7

La Balera Real Friends porta a casa una vittoria importante, salando al quarto posto, il risultato è di 9-7 sull’Atletico Toko.

La Serie B del 15° Quartu League organizzato da MrSoccer 5, questa sera alle 21 gioca al Toto Calcetto di Quartu.

I primi minuti di gara sono una fase di studio, fino a quando al 7’ Mirko Strazzera rompe gli indugi e rubando palla a Cera e mettendo la palla alle spalle di Carta. Cinque minuti più tardi, sempre Strazzera riesce a calciare e mandare la palla all’incrocio per il 2-0. Al 14’ è il turno di Matteo Piludu, che dopo un’azione persona incrocia il mancino con il pallone che termina in rete dopo aver baciato il palo. Con il 3-0 dopo un quarto d’ora sembra fatta che per l’Atletico possa essere una partita semplice, invece La Balera reagisce a fine primo tempo si porta sul 3-3. Prima la rete di Pier Luigi Serreli, con un diagonale da posizione defilata. Poi la doppietta di Fabrizio Cera, con un diagonale ed un tiro libero. A inizio ripresa La Balera si scatena e si porta addirittura sul +3 nel giro di dieci minuti, infatti prima Massimiliano Fontanarosa con il tap-in sottoporta e poi la doppietta di Serreli portano il punteggio sul parziale di 6-3. L’Atletico inizialmente subisce il colpo, poi rimette ordine e prova a riaprire la sfida ancora con Strazzera. Al 36’ però Davide Moro riporta i suoi sul triplo vantaggio. Gli Orange alzano i ritmi, giocano aggressivi e ci credono, e con Andrea Loi prima e ancora con Strazzera riportano l’Atletico sotto di una sola rete sul 6-7. Il finale nel gelo di Quartu è caldissimo, al 45’ R. Loi commette fallo su Cera lanciato a rete e concede un rigore, che Davide Moro non sbaglia (8-6). Tre minuti più tardi Strazzera ancora sognante di recuperare il risultato manda la palla in rete e riapre tutto negli ultimi secondi. Tocco dalla panchina incita i suoi, ma visto il poco tempo e lo sbilanciamento offensivo, arriva sul triplice fischio il 9-7 finale con il contropiede di Davide Moro.

I Campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

–    Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

–    Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

–    Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

–    Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

– Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

 

LE PAGELLE – ATLETICO TOKO

TOP

Mirko Strazzera: 7.5. Protagonista indiscusso della sua squadra, segna 5 reti ed illude i suoi di poter portare a casa la partita. Corre su e giù per il campo, rifiatando solamente quando si siede in panchina. STRAPAZZANTE

Raimondo Loi: 7. Anche questa settimana in porta è tra i protagonisti, si oppone con successo alle numerose conclusioni che gli si parano davanti, salvando l’Atletico da un passivo più pensante. SALVAGENTE

FLOP

Andrea Vadilonga: 5.5. Partita sottotono, sempre in affanno e a dover rincorrere Moro e Serreli, senza riuscire a trovare una contromisura, e quando ci prova subisce anche un’ammonizione a dimostrazione della fatica. FUORI FORMA

LE PAGELLE – LA BALERA REAL FRIENDS

TOP

Pier Luigi Serreli: 8. Parte dalla panchina, entra in campo non tanto convinto, poi si rende protagonista di 40 minuti sublimi, ogni pallone che tocca è come un coltello infilzato sul fianco dell’Atletico. TORERO

Fabrizio Cera: 7. A segno con una doppietta sul finire del primo tempo, che consente a La Balera di recuperare fino al 3-3. La prima rete è un gran diagonale angolato, la seconda è un tiro libero potente sotto la traversa. esce nel finale per infortunio dopo aver procurato un rigore ai suoi. C’ERA E CI SARA’

Davide Moro: 7. Sonda il terreno in lungo e in largo, servendo assist invitanti ai compagni e trovando anche la via del gol proprio quando negli ultimi minuti la partita si faceva più vibrante. QUINTO MORO

Lorenzo Perra

ATLETICO TOKO

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Andrea LoiDC6.51100
0Raimondo LoiGK70010
SNAndrea ToccoPVs.v0000
10Mirko StrazzeraLT7.55000
19Andrea VadilongaDC5.50010
6Luca PaniLT60000
7Matteo PiluduLT6.51100

LA BALERA REAL FRIENDS

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
11Pier Luigi SerreliLT84100
1Massimiliano CartaGK6.50000
10Massimiliano FontanarosaCC6.51100
8Davide MoroLT72200
7Fabrizio CeraPV72000
6Roberto CampusDC6.50100
Vt
39
41.5
Gl
7
9
As
2
5
Am
2
0
Es
0
0