FC COLONIA SARDA 2011 – OP AGRIGEST ARTEVERDE

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni1º Tempo2º TempoGoals
FC COLONIA SARDA 2011 (1)235
OP AGRIGEST ARTEVERDE 4° CAGLIARI LEAGUE1112

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
16/10/2017 21:00 Fasi Finali 2017

Cronaca

Agrigest ko: Cintura-Khedira, Curreli e Spiga portano il Colonia in finale

Cagliari, ore 21. Al Fiore, ex Verderame, si gioca la prima semifinale della Gold Cup 7: in campo i bianchi del FC Colonia Sarda 2011 e i ragazzi dell’Op Agrigest Arteverde in maglia giallo fluo, arbitrano Pillai e Usala.

La gara è equilibrata, il Colonia è più sciolto e ha qualche spunto in più, l’Agrigest più chiusa e contratta. Passa in vantaggio il Colonia al ‘4 con Curreli, ma quattro minuti dopo Secci trova la rete del pareggio. Per qualche minuto i bianchi si fanno mettere sotto dall’Agrigest che però spreca le sue occasioni e viene nuovamente superata da Curreli al ’25 che realizza una bella punizione che entra nell’angolino basso alla destra di Cocco e porta i suoi sul 2-1. Il secondo tempo è quasi a senso unico in favore del Colonia, Spiga è insuperabile, Curreli imprendibile e Cintura solido e letale. Secci e Fabio Leo provano a trainare i compagni ma non ricevono grande supporto. Cintura segna tre gol da fuori area mettendo il sigillo sulla vittoria e il passaggio alla finale. Federico Leo batte un colpo al ’19 e rende più morbido il passivo realizzando un bel gol dal limite. Finisce 5-2. Mercoledì 18 ottobre la finale contro l’Ellebi Citroen vittoriosa contro il Real ma chi?

 

Pagelle FC Colonia Sarda 2011

Roberto Cabras 6: lotta, protegge, fa salire la squadra.

Federico Spiga 7.5: giganteggia su chiunque passi dalle sue parti. Si immola su un tiro a botta sicura di Secci, salvando la squadra nel momento più difficile. Muraglia cinese.

Luca Seu 6: fa buona guardia a sinistra. Colpisce l’incrocio dei pali con un bel tiro da fuori area.

Marco Frau 7: strepitosa la doppia parata su Secci prima dell’intervento in scivolata di Spiga.  Riflessi pronti e senso della posizione.

Mattia Ajello 6.5: buon pressing, difesa attenta. Va vicino alla rete nel finale. Bene.

Valentino Cintura 9: ci deve essere un errore nel referto, in campo abbiamo visto Khedira, e più in forma del solito. Recupera tanti palloni e li distribuisce ai compagni con passaggi precisi. Realizza una tripletta con tre bombe da fuori area. Particolarmente bello il secondo gol, un tiro potente e preciso da quasi metà campo che passa in mezzo ad una selva di giocatori e si infila in basso, alla sinistra del portiere. Standing ovation.

Giacomo Curreli 9: un assist per Cintura e due gol: uno sugli sviluppi di un calcio d’angolo e l’altro con una punizione spettacolare su cui la barriera non fa il suo. Porta a spasso gli avversari, li fa stancare, li disorienta e poi li attacca con la sua velocità e il suo dribbling. Subisce tanti falli ma per fermarlo ci vuole ben altro. Imprendibile, nettamente il migliore in campo insieme a Cintura.

Andrea Casalese 6: apprezzabile impegno in attacco, dà qualche fastidio agli avversari ma non concretizza.

Nicola Adamu 6: si fa notare per un tiro forte e preciso dal limite, il portiere è attento e devia in angolo.

 

Pagelle Op Agrigest Arteverde

Stefano Cocco 6.5: un passivo sul quale non ha colpe. Fa il suo e anche qualcosa in più.

Alex Secci 7: il migliore dei suoi, fa un gran lavoro in attacco. Segna un bel gol approfittando di una delle rare disattenzioni avversarie con una sassata dal limite. Va vicino al gol in altre occasioni, ma viene fermato dal palo, dai riflessi del portiere e dal prode Spiga. Cala un po’ nella ripresa, quando la squadra si sfilaccia. Bomber.

Fabio Leo 7: uno dei pochi che lotta sino alla fine e che riesce a creare seri pericoli agli avversari. La fortuna non lo assiste, colpisce due volte il legno, e stavolta il gol non arriva. Poco assistito dai compagni, predica nel deserto come un eremita sfortunato.

Alessio Cardia 6: entra nel secondo tempo e non demerita. Prova un tiro da fuori area ma senza successo.

Federico Leo 6.5: si impegna tanto, ma è in affanno, non il solito Leo. Non si vedono le sue temibili cannonate tranne che nel finale, quando libera il suo mancino per un tiro imprendibile dal limite dell’area.

Nicola Girometti 5.5: non gioca molto. Non ha gravi colpe, ma gli avversari girano a mille e lui va in difficoltà.

Mauro Melis 6: ci prova sino alla fine, mette in campo il solito spirito battagliero. Aiuta in difesa e in attacco: stavolta non fa male.

Pino Limoncino 5.5: gli avversari hanno un passo completamente diverso e lui ricorre spesso al fallo. Un suo tiro dalla trequarti passa un metro sopra l’incrocio.

Michele Ortu 6: copre la sua fascia ma non dà la solita spinta, sembra che abbia il freno a mano tirato. Spaventa gli avversari con una deviazione su un cross di Melis.

Salvatore Di Re 6: salva un tiro sulla linea, e va vicino al gol con un tiro da fuori area che va di poco fuori. Fa il suo, ma soffre gli avversari e qualche volta è in ritardo.

FC COLONIA SARDA 2011 (1)

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
22Roberto CabrasDF60000
4Federico SpigaDF80000
5Luca SeuDF60000
SNMarco FrauGK70000
9Mattia AjelloPV6.50000
0Aurelio PontisPVs.v0000
8Valentino CinturaCC93000
10Giacomo CurreliCC92100
2Stefano MancaDFs.v0000
11Andrea CasaleseDC60000
3Nicola AdamuDF60000
1Alberto VargiuGKs.v0000

OP AGRIGEST ARTEVERDE 4° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
28Stefano CoccoGK6.50000
99Alex SecciPV71000
12Fabio LeoLT70000
6Alessio CardiaDF60000
5Federico LeoLT6.51000
8Nicola GiromettiDF5.50000
9Mauro MelisLT60000
7Pino LimoncinoLT5.50000
20Michele OrtuDF60000
4Salvatore Di ReDF60010
Vt
63.5
62
Gl
5
2
As
1
0
Am
0
1
Es
0
0