A.C. PICCHIA 2.0 – TECNOCASA PIRRI

vs

Risultati

SquadraGoalsEsito
A.C. PICCHIA 2.03Pareggio
TECNOCASA PIRRI 4 ° CAGLIARI LEAGUE3Pareggio

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
02/02/2018 20:00 Serie C 2018

Cronaca

Una sorprendente A.C. Picchia riesce a strappare un punto d’oro ad una Tecnocasa Pirri scarica e poco incisiva.

All’impianto sportivo del Campo Fiore va in scena la Serie C del Cagliari League. Si affrontano A.C. PICCHIA 2.0 e TECNOCASA PIRRI . Ricordiamo inoltre che la competizione è sponsorizzata da: Delogu Legnami, Consulenza Impresa, Ristorante il Gusto di Emilio Cannas, La Tipografia del Campidano.

Alle ore 20.00 una A.C. Picchia in terzultima posizione affronta una Tecnocasa Pirri che deve necessariamente vincere per confermare la seconda posizione in classifica e tenere a distanza una Karalis Seven sempre più vicina e pericolosa.
A differenza delle aspettative A.C Picchia riesce ad impostare una partita di attesa e ripartenza che crea diverse difficoltà ad una non perfetta difesa ospite. Dopo il 2-0 dei padroni di casa ci deve pensare il solito Monterastelli (autore di tre goal) a risolvere una partita più complicata del previsto, anche se le numerose ripartenze di Congiu e compagni continuano a creare diverse insidie che Palmas è costretto a disinnescare. Risultato finale di 3-3 e pareggio che di fatto non accontenta nessuno.


LE PAGELLE – A.C. PICCHIA 2.0

Mauro Murtas; Christian Cao:6. Partono bene concedendo poco e nulla agli avversari. Perfetti nelle chiusure e sempre concentrati quando c’è da girare il pallone e servire i compagni. Peccato calino in corso d’opera.

Matteo Congiu: 7.5. Sua l’accelerazione che permette ai suoi di realizzare il primo goal della serata. Nonostante abbia un cliente difficile il numero 99 è sempre in grado di sfruttare le sue doti tecnico-atletiche per saltare il diretto avversario e creare superiorità numerica. Fantastica l’azione che porta al secondo goal. Mattatore.

Maurizio Tola: 7. Strepitoso quest’oggi in mezzo al campo. Letteralmente insuperabile nell’uno contro uno e anche pericoloso in diverse occasioni. Pilastro.

Francesco Porru: 7. Motorino inesauribile lungo la fascia. Fa su e giù senza mai fermarsi un attimo e appoggiando costantemente l’azione in avanti. Perpetuo.

Giuseppe Verafede: 6.5. Partita normale ma nulla di più. Compie qualche buon intervengo anche se rispetto alle aspettative viene impegnato meno del solito. Sufficiente.

Piergiorgio Ruzzu: 6.5. Entra e segna come se nulla fosse. Come sempre rapace e preciso quando c’è da concludere verso la porta e attaccare gli spazi. Sempre movimenti intelligenti e utili per i compagni. Assassino.

LE PAGELLE – TECNOCASA PIRRI

Fabrizio Congiu: 5.5. Sfortunato in occasione della deviazione che permette ad A.C. Picchia di passare in vantaggio dopo pochi minuti. L’errore commesso lo condizionerà per tutto il testo della gara. In calo.

Alberto Loddo: 5. Soffre fin troppo la velocità di Congiu e i suoi continui cambi di direzione. Forse spaesato da una posizione non tipicamente sua. Fuori ruolo.

Tiziano Monterastelli: 8. Gli bastano due palloni toccati per cambiare la partita e portarla sui binari a lui congeniali. Ci mette un po’ di tempo per ingranare , ma quando riesce a spezzare il fiato è praticamente imprendibile. I suoi non sono perfetti e ci deve pensare lui a caricarsi la squadra sulle spalle . Predicatore del deserto.

Stefano Cassai; Davide Cabras: 5. Quest’oggi non sembrano neanche loro. Sbagliano molto, persino troppo, sia in fase d’appoggio che di impostazione della manovra. In diverse occasioni non sembrano neanche capirsi del tutto e ciò causa la creazione di numerosi spazi che gli avversari hanno ampiamente sfruttato. Bocciati.

Antonio Coiana: 5.5. Gli arrivano pochi palloni e la maggior parte delle volte questi non sono sfruttati a dovere. Come per Mosterastelli risulta il più delle volte fin troppo isolato e completamente solo nell’affrontare più di un avversario alla volta. Scarico.

Marco Palmas: 7. Più impegnato rispetto al solito. Una difesa non perfetta causa numerosi conclusioni verso la porta che il numero 1 di Tecnocasa Pirri è costretto a disinnescare. Diversi interventi degni di nota.

Matteo Turchi

A.C. PICCHIA 2.0

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
24Mauro MurtasLT60000
12Andrea OrnoLT60000
6Christian CaoDF60000
7Francesco PorruLT70000
11Piergiorgio RuzzuPV6.51000
99Matteo CongiuLT7.51000
9Marco EspositoPV6.50000
8Maurizio TolaLT70100
25Giuseppe VerafedeGK6.50000

TECNOCASA PIRRI 4 ° CAGLIARI LEAGUE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
10Tiziano MonterastelliAT83000
11Antonio CoianaAT5.50000
8Fabrizio CongiuCC5.50000
20Davide CabrasLT50000
7Massimiliano Di Santa Sofia LostiaLT60000
6Stefano CassaiDF50000
9Alberto LoddoDF50000
1Marco PalmasGK70000
Vt
59
47
Gl
2
3
As
1
0
Am
0
0
Es
0
0