FALCON FITNESS & ORTO SARDA – TANDALA

vs

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
28/09/2017 21:00 Girone A 2017

Cronaca

Tandala parte forte e batte con ampio merito Falcon Fitness Orto Sarda

Tandala si impone con maggiore superiorità di quanto non sappia dichiarare il punteggio: i verdi partono a spron battuto e colpiscono subito con uno spiga in serata di grazia e non basta certo Gerina ai padroni di casa, giocatore valido ma troppo egoista e prigioniero di facili leziosismi, il match ha avuto poi una fase caratterizzata da qualche fiammata di nervosismo ma il signor Ottini è riuscito a rasserenare gli animi.

Le pagelle – Falcon Fitness Orto Sarda

Sarritzu 7: molti interventi buoni, nel primo tempo Salva a più riprese la sua porta ma quando i verdi prendono il largo issa bandiera bianca. Arreso.

Deiana 5: si lascia troppo facilmente sfuggire le punte avversarie e ha uno scatto di nervosismo contro spiga. Ira.

Tocco 5.5: anche lui è responsabile su parte dei gol subiti ma fa qualcosa in più di Deiana.

Meloni 6: mette impegno e giudizio e sfiora la rete con un tocco che ha dato una traiettoria pazzesca.

Floris 6: il suo ingresso in campo dà linfa nuova ai padroni di casa ma alla distanza cede pure lui. Caduta.

Ibba 6: ha giocato meno di qualcun altro ma ha fatto di più, dopotutto ha pure timbrato il cartellino. Pronti.

Gerina 7: tecnicamente é molto forte e ha rapidità negli spostamenti; però in questo sport si vince anche dialogando coi compagni, lui lo ha fatto di rado e si è intestardito troppo nelle azioni personali. Incomprensibile.

Le pagelle – Tandala

Spiga 9: fa tutto ciò che ci si aspetta da un attaccante, sacrificio, fare a sportellate con gli avversari, rabbia e lucidità sotto porta, precisione nei calci piazzati, non si è fatto mancare nulla. Belva Umana.

Cadelano 6.5: non ci è parso in gran forma, normalmente è molto spietato ma evidentemente le scorie di fine estate si sono fatte sentire, tuttavia, un gol per tempo gli valgono la piena sufficienza.

Cocco 6.5: ha giocato molto bene, ha saputo in parte tenere a bada l’ostico Gerina e ha regalato a spiga uno dei suoi 5 gol, però si innervosisce troppo facilmente, dovrebbe migliorare questo aspetto. Vulcanico.

De Cherchi 6.5: altra prestazione di valore, gioca in modo ordinato e propizia la prima rete di Cadelano.

Durzu SV: in campo non è voluto entrare e forse proprio per poter gestire al meglio le sostituzioni.

Palmeri 6.5: palla a terra, preciso, valido suggeritore, molti corridoi sono disegnati ma raramente seguiti.

Caredda 6: stavolta non c’è molto da operare, aldilà dei 4 gol, in cui può far poco, non si vede granché.

Zedda 6.5: come tutti i suoi compagni, sa muoversi bene dentro il rettangolo di gioco e serve la palla in modo pulito, un filtrante pazzesco mette Cadelano davanti a Sarritzu.

FALCON FITNESS (1)

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
21Federico GerinaAT73100
13Daniele FlorisLT60000
46Valentino MeloniLT60000
4Andrea ToccoLT5.50000
24Alessandro DeianaDC50000
7Riccardo SarritzuDC70000
3Ivan IbbaLT61000

DA VINCI PIZZERIA (1)

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
9Alessandro SpigaPV95000
1Jonny CareddaGK60000
SNDaniele CadelanoPV6.52000
3Giuseppe CoccoDF6.50100
2Mauro PalmeriDF6.51000
6Enrico ZeddaLT6.50100
5Enrico DurzuDCs.v0000
7Maurizio Corrado DecherchiDF6.50000
Vt
42.5
47.5
Gl
4
8
As
1
2
Am
0
0
Es
0
0