CAGLIARI – CASE – IS CORTES

vs

Risultati

SquadraGoalsEsito
CAGLIARI – CASE5Vittoria
IS CORTES4Sconfitta

Stadio

Campo Sportivo Fiore
Via Rolando Luigi - Cagliari

Dettagli

Data Ora League Stagione
10/10/2017 21:00 Girone B 2017

Cronaca

CAGLIARI CASE BEFFA NEL FINALE IS CORTES, CHE RIMONTA PERO’ DEI VERDI! E’ 5-4.

LA CRONACA

Siamo all’impianto sportivo Fiore ex Verderame, alle ore 21:00 si sfidano per l’undicesima e ultima giornata prima delle fasi finali della Gold Cup 2017 a 7 le compagini di Cagliari Case e Is Cortes. Queste squadre hanno due cose in comune, ovvero che ormai sono fuori dal discorso qualificazione e che in classifica hanno la stessa posizione a pari punti. Morale della favola? Nessuna delle due formazioni vuole sicuramente essere scavalcata. Questi fattori hanno dato vita ad una partita spettacolare, ricca di capovolgimenti di fronte, con entrambe le formazioni che si sono sfidate a viso aperto regalando spettacolo, il punteggio finale è infatti di 5-4 per Cagliari Case che è riuscita a passare in vantaggio addirittura di 3 gol per poi essere rimontata nel finale con un incredibile 4-4 da Is Cortes. Negli ultimissimi secondi la ribalta nuovamente Cagliari Case con Suergiu che regala quindi la vittoria alla formazione in maglia viola. Cagliari Case supera dunque in classifica un ottimo Is Cortes guadagnando così la quinta posizione.

LE PAGELLE, CAGLIARI CASE.

Riccardo Suegiu, 8. Gara da vero bomber, ottimo bottino per lui oggi, ben  due reti e un assist per arricchire le proprie statistiche, una di queste è stato il gol della vittoria per i suoi. Rapace.

Alessio Frau, 6. Si vede che la fascia sinistra è il suo habitat naturale, non viene cercato al massimo dai compagni e non riesce ad esprimere le sue qualità. Discreto.

Andrea Faedda, 6.5. Si muove con grande personalità sul fronte offensivo, crea varie occasioni e si rende pericoloso con dei tiri da fuori, mette a segno un assist, peccato non aver trovato il gol. Onnipresente.

Marcello Pirroni, 6. Prestazione di costanza, pochissime sbavature difensive, buona copertura e svariati anticipi difensivi, ogni tanto si fa saltare ma rimedia sempre. Preciso.

Alessandro Ambu 7.5. Si trova in ogni zona del campo recuperando palloni e smistando il gioco in mezzo al campo, pesantissima la sua presenza in zona gol, grande doppietta quest’oggi. Tuttofare.

Antonio Cortis, 7. Bellissimo il gol segnato che apre la marcature, oltre a ciò gioca una gara attenta e pulita, oggi è stato il perno difensivo della squadra. Roccia.

Salvatore Melis, 6. Sui gol non poteva fare molto, quasi impossibile da prendere. E anche se 4 reti subite sono tante il suo lo fa con grande personalità tra i pali. Sufficiente.

LE PAGELLE, IS CORTES.

Luca Deidda, 7. Esperienza e tecnica al servizio della squadra, fa sentire le sue grandi qualità in zona gol con una bellissima doppietta. Bomber.

Roberto Vaccargiu, 7. Difficilissimo da battere, che riflessi! Tantissime parate di ogni tipo, persino di piede, peccato che non sia arrivata la vittoria. Sfortunato.

Alessio Deidda, 6.5. Non gioca una gara da fenomeno, ma quando è chiamato a difendere o ad attaccare non sbaglia e fa sempre il suo con personalità. Da ricordare soprattutto la conclusione che si è infilata all’incrocio dei pali imprendibile! Super gol.

Luca Perra, 7. Uno dei condottieri della rimonta, infatti inizia proprio da lui con una bella giocata sulla sinistra dove si accentra e piazza nell’angolino basso con il destro. Per il resto la sua gara è stata ottima, sono infatti numerosi i dribbling e le giocate per smarcarsi. Tecnico.

Natale Secci, 7. Mette in mostra una grandissima tecnica e una grande tenacia. Salta l’uomo diverse volte e fa partire contropiedi insidiosissimi. Arricchisce le proprie statistiche personali con un assist. Ottima gara.

Ciro Auriemma, 6. Parte benissimo rendendosi più volte un pericolo costante, con il passare dei minuti cala di prestazione, la sufficienza è comunque d’obbligo visto l’inizio scoppiettante. Decrescente.

Stefano Cocco, 6. Fa il suo giocando discretamente, tiene bene palla facendo salire la difesa, non eccelle in fase difensiva e non punge sulla fascia, ma comunque è sempre preciso e attento nell’ impostare la manovra. Fa il suo.

CAGLIARI – CASE

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
1Salvatore MelisGK60000
6Marcello PirroniDF60000
4Alessandro AmbuCC7.52000
10Andrea FaeddaCC6.50100
17Alessio FrauCC60000
9Riccardo SuergiuAT82100
5Antonio CortisDC71000

IS CORTES

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
7Alessio DeiddaCC6.51000
S.nStefano CoccoDF60000
99Roberto VaccargiuGK70000
11Luca PerraAT71000
8Natale SecciCC70100
10Ciro AuriemmaCC60000
13Alessandro ArisciDF6.50000
Vt
47
46
Gl
5
2
As
2
1
Am
0
0
Es
0
0