ORTO SARDA & FALCON FITNESS – REAL PANZONI C5

vs

Risultati

SquadraAmmonizioni5GioGoals
FALCON FITNESS (1)112
REAL PANZONI C512

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
27/06/2017 21:30 9° Quartu League Summer 2017

Cronaca

Pari e patta, alla doppietta di Nessi replica la doppietta di Puddu, è 2-2

Giusto pareggio tra Orto Sarda & Falcon Fitness e Real Panzoni C5 nell’incontro delle 21.30, valevole per il girone B della Standard Cup, 9’ Quartu League Summer, le doppiette di Puddu e di Nessi fissano il punteggio sul 2-2, un risultato che accontenta e che sta bene soprattutto a Orto Sarda, presentatasi con soli cinque giocatori e senza portiere di ruolo; al contrario, il pari lascia un evidente punta di rammarico per Real Panzoni, che era riuscita a capovolgere il risultato, pareva avere la gara in pugno ma si è fatta riprendere a metà ripresa, nel suo momento migliore. Partita non eccelsa né spettacolare sul piano del ritmo, delle occasioni, ma gradevole, equilibrata, a tratti tattica, le due compagini hanno giocato con tranquillità e, nei loro limiti, hanno cercato di superarsi con le proprie armi a disposizione. Meglio Orto Sarda nel primo tempo, meglio Real Panzoni nella ripresa, il totale fa 2-2, un punto che muove la classifica, Real Panzoni è seconda a quota 4 e può guardare con fiducia alla qualificazione ai Quarti di Finale, per Orto Sarda è il primo punto nella seconda fase.

La cronaca, primo tempo

Avvio favorevole a Orto Sarda & Falcon Fitness, Nessi fa le prove generali del gol centrando la traversa da fuori area, poi realizza l’1-0 con uno sfondamento per vie centrali, l’attaccante vince il duello fisico con Puddu e con Porcu e batte Melis. La reazione di Real Panzoni è timida, una nitida occasione per pareggiare capita a Mura, smarcato da un suggerimento di Arrigo a tu per tu con Mulas, ma il numero 30 ciclamino non trova l’attimo giusto per concludere. Real Panzoni costruisce e cerca spesso la profondità, ma oltre la metà campo il team di Mascia appare inesistente, spesso impreciso e spuntato (mancano, ricordiamo, Falqui e Durzu). Tutt’altro spessore Orto Sarda, i nero-gialli manovrano bene e potrebbero incrementare il vantaggio ma Melis salva due volte su Nessi, poi un diagonale di Meloni dalla destra è respinto sulla linea di porta da Parente, con Melis fuori causa. Nel finale di tempo, si vede Real Panzoni, Mulas è vigile su uno spunto dalla sinistra di Montisci, poi è ancora Mura ad avere la grande chance per pareggiare, su cross dalla sinistra di Puddu, ma il giocatore cicca clamorosamente la palla a meno di tre metri dalla porta avversaria.

Secondo tempo

Grande avvio di ripresa per Real Panzoni, protagonista della scossa dei ciclamino è Masala, il quale dopo aver suggerito per Porcu e concluso, si procura il calcio di punizione sulla destra, punizione che Puddu trasforma, una conclusione centrale sulla quale Nessi, subentrato nell’intervallo a Mulas, non appare esente da colpe. L’inerzia della partita è mutata a favore di Real Panzoni, non passa tantissimo prima che i ciclamino operino il sorpasso nuovamente su calcio di punizione e ancora con Puddu, sassata dalla sinistra su appoggio di Arrigo. Orto Sarda appare in difficoltà, soprattutto atletica, ma nel momento suo peggiore, il team in maglia nero-gialla trova la forza per pareggiare, lancio di Mulas dalla metà campo, sponda-assist all’indietro di Tocco e rasoterra vincente di Nessi, centrale, sorpreso e non immune da colpe Melis. Nel finale, ci prova Tocco per Orto Sarda, ma le ultime occasioni sono di marca ciclamino, due palle perse da Nessi non vengono sfruttate da Mascia e compagni, infine ci prova Masala in azione di contropiede sulla destra, Mascia è bravo a opporsi in uscita.

Le pagelle – Orto Sarda & Falcon Fitness

Nessi 7: La doppietta e una traversa, più altre due pericolose occasioni create, nel primo tempo soprattutto è lui a tenere sotto costante pressione la difesa avversaria, vincendo numerosi duelli fisici e dando sostanza al reparto. Poi, alquanto inspiegabile la decisione di entrare in porta nel secondo tempo, ha il merito a metà ripresa di realizzare il 2-2, poi fa venire un infarto ai propri compagni con due palle perse in modo banale a ridosso della propria area, improvvisi bagliori e colpi di testa a cui non è nuovo.

Tocco 8: Con Arrigo, il migliore in campo, partita di ottima quantità e intelligenza tattica, è il cervello e il motore della squadra, dà sviluppo al gioco, dialoga, fa da costante raccordo tra difesa e attacco, l’assist-sponda per il 2-2 è un vero gioiello; va vicino al gol nel finale.

Meloni 6: Discreto avvio, è spesso nel vivo del gioco, assieme a Nessi e Tocco preme e gioca con ordine ed efficacia, andando anche vicino al gol con un bel diagonale respinto da Parente sulla linea. Poi, nella ripresa scompare, forse stanco, non si vede quasi mai, estraneo, solo nel finale Tocco lo rianima con un bel suggerimento ma il diagonale termina a lato.

Le pagelle – Real Panzoni c5

Puddu 7: Nessi se lo mangia in insalata in occasione dell’1-0 e lo fa soffrire parecchio ma nella ripresa il buon Marcello indossa i panni del bomber e con due punizioni chirurgiche mette a segno una preziosa doppietta, che vale per lo meno un punto.

Arrigo 7.5: “Nello” si conferma tra i giocatori più in forma della Panzoni, grande attenzione difensiva e gran personalità, non solo rottura ma pure regia e suggerimenti, spiccano almeno tre grandi palle offerte a Mura, a Mascia e a Parente, tre autentici cioccolatini che i suoi compagni, però, non hanno voluto scartare. Anche nella ripresa, copertura, assist per Puddu e un’altra bellissima verticalizzazione per Parente. Incompreso.

Masala 7: Corre e lotta, raramente sbaglia e raramente si lascia andare in inutili giochini, un primo tempo sufficiente, un grandioso avvio di ripresa, dove mette a ferro e a fuoco la difesa avversaria con contropiedi, inviti e conclusioni, procurandosi tra l’altro la punizione dell’1-1. Che numero nel finale quando si libera di Mulas ma trova Mascia a sbarrargli la strada e a impedirgli il gol della vittoria, sarebbe stato il tripudio, peccato.

 

 

FALCON FITNESS (1)

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
46Valentino MeloniLT60000
3Daniele MulasGK, LT6.50000
4Andrea ToccoLT80100
21Alberto NessiDC72010
10Christian MasciaLT60000

REAL PANZONI C5

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
90Francesco MelisGK, PV60000
30Simone MuraLT5.50000
4Simone ParentePV60000
6Davide PorcuPV50000
3Gianluca MasalaDC70010
24Marcello PudduLT72000
11Renzo MasciaPV5.50000
99Daniele MontisciLT6.50000
8Antonello ArrigoLT7.50100
Vt
33.5
56
Gl
2
2
As
1
1
Am
1
1
Es
0
0