COSTRUZIONI EUROBIT – L’AUTOSCUOLA.NET

vs

Risultati

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
22/06/2017 20:30 Standard Cup Girone B 2017

Cronaca

Gara piacevole, intensa ed equilibrata. Un pari giusto, finisce 4-4!

La prima gara del giovedì targato Quartu League Summer Edition ha visto opposti L’Autoscuola.net a Costruzioni Eurobit, match valevole per la 1^ giornata del Girone B della Standard Cup. E’ la gara di esordio della nuova fase composta da due gironi da sei squadre, con le prime due classificate che si incroceranno in semifinale. Il match è terminato in parità, con il punteggio finale di 4-4. Ci sentiamo di dire che per quello che abbiamo visto in campo è il risultato più giusto. Le squadre si sono equivalse, sia sul piano del gioco che nel computo delle occasioni da rete. Sono stati venticinque minuti piacevoli, abbiamo assistito ad un match corretto da ambo le parti, con svariate opportunità da rete e continui ribaltoni di fronte. Il match è stato diretto dal sign. Alessio Porru che ha dato il via alle ostilità alle ore 20.30, qui di seguito la cronaca dei fatti.

Le fasi salienti del match

Il punteggio si sblocca dopo cinque minuti sul cronometro, l’assist è di Loi per la conclusione rasoterra di Deiana che trova Puddu poco reattivo, 1-0. Sul fronte opposto al primo affondo arriva il pari: Piredda incrocia dentro l’area piccola trovano una soluzione palo-rete chirurgica, 1-1. I giocatori in maglia bianca prendono per mano le redini del gioco, e nei successivi dieci minuti collezionano svariate occasioni da rete. Pitzalis da buona posizione angola troppo la conclusione. Poco dopo Zillo si presenta tutto solo davanti a Medda ma cerca un pallonetto morbido ed il tentativo risulta piuttosto velleitario. Soffre Costruzioni Eurobit che non riesce a reagire, Melis da due passi colpisce un palo clamorso. Tassi alla prima occasione fa subito centro, siamo al ’15 quando riceve un lancio di Saddi e lo trasforma in un sontuoso pallonetto su Puddu in uscita, 2-1. Sugli sviluppi di un corner gli uomini di Piredda trovano la rete della uova parità: l’assist è di Celicci per la zampata sul secondo palo di Pitzalis, 2-2. Negli ultimi cinque minuti del primo tempo assistiamo ad altre due occasioni, una per parte. Chelicci calcia a botta siucra ma Saddi sulla linea di porta salva tutto spazzando via. Ad un soffio dal duplice fischio è ancora Tassi a fare male girandosi spalle alla porta e pescando l’angolino basso alla destra di Puddu. Si va cosi’ all’intervallo con il punteggio di 3-2 in favore di Costruzioni Eurobit. La ripresa ha ritmi meno intensi della prima parte di gara, ed è comprensibile complice il gran caldo. Al ‘7 Pitzalis si libera di Deiana ed incrocia col mancino, si torna in parità, 3-3. Sul fronte opposto Tassi con un destro fulmineo ed un pizzico di fortuna pesca l’angolino basso alla destra di Puddu, complice una deviazione, 4-3. Al ’12 è ancora Tassi a rendersi minaccioso dalle parti di Puddu ma questa volta è sfortunato, c’e’ il legno a dirgli di no. Al ’18 Chelicci fa da sponda per Demurtas che con un colpo da biliardo mette fuori causa Medda, 4-4.  A sette minuti dal termine tutto può succedere, con il risultato in perfetto equilibrio. Deiana da posizone defilata costringe Puddu a rifugiarsi in corner. Zillo serve un imbucata geniale per Chelicci che non riesce ad arrivare sulla sfera a due passi da Medda. L’ultima chance è sui piedi di Deiana ma la conclusione non trova la porta. La gara termina qui’, entrambe le compagini vanno sotto la doccia con un punto a testa.

le pagelle – Costruzioni Eurobit

Tassi 7.5: Aiuta poco in fase difensiva ma quando c’e’ da fare male a tratti fa la differenza, tre reti una più bella dell’altra. Gli avversari stentano a contenerlo. Colpisce anche un palo. A conti fatti è il migliore in campo.

Deiana 7: Gli è mancata un po’ di precisione quando è andato al tiro, per il resto gioca una buona gara sacrificandosi anche in fase di non possesso.

Saddi 7: Giocatore generoso, sul finale di primo tempo salva sulla linea di porta una rete che sembrava già fatta, sul tiro a botta sicura di Chelicci. Sempre attento in fase difensiva, sforna anche l’assist per la rete di Tassi del 2-1.

le pagelle – L’Autoscuola.net

Pitzalis 7: Giocatore completo, bravo con entrambi i piedi, corre tanto e si inserisce negli spazi sempre coi movimenti giusti. Timbra per due volte il cartellino.

Piredda 6.5: Non appare al top della sua condizione atletica, ma forse soffre anche lui l’umidità asfissiante di questa sera. Molto bene nel primo tempo, sua la rete dell’1-1 dopo una bella azione personale. Nella ripresa si vede meno.

Demurtas 7: A sette minuti dal termine si inventa la zampata decisiva ai fini del pareggio finale, un punto d’oro che potrebbe tornare utile alla squadra per il proseguo del torneo.

COSTRUZIONI EUROBIT

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
0Giacomo SaddiLT70000
1Fabrizio MeddaGK60000
10Samuele DeianaPV71000
3Daniele MasciaLT6.50000
20Luca TassiPV7.53000
0Giorgio SiddiLT60000
12Giorgio LoiLT60100

L’AUTOSCUOLA.NET & ZERO QUARANTA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
21Simone DemurtasLT71000
99Jacopo ChelucciLT6.50200
1Alessandro PudduGK60000
3Mauro PitzalisAT72000
4Stefano MelisDC60010
20Eugenio ZilloLT6.50000
2Luca FamigliettiDC60010
7Carlo PireddaLT6.51000
Vt
46
51.5
Gl
4
4
As
1
2
Am
0
2
Es
0
0