ALEX PIZZERIA & LA MITICA – AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

vs

Stadio

Toto Calcetto
Via Pessina 29 - Quartu Sant\'Elena (CA)

Dettagli

Data Ora League Stagione
29/05/2017 20:30 Girone A 2017

Cronaca

Dominio Alex Pizzeria, Serrau e Deiana spaccano la gara in due, finisce 7-4!

La prima gara del lunedì targato Quartu League Summer Edition ha visto opposti Alex Pizzeria & La Mitica ad Autocarrozzeria Jonny Caredda, match valevole per la 3^ giornata del Gruppo A. A fare bottino pieno e ad aggiudicarsi l’intera posta in palio sono gli uomini di Mirko Balestrino che si sono imposti sui loro avversari con il punteggio finale di 7-4. E’ stata una gara a senso unico, con il punteggio che non è mai stato messo in discussione. Il primo tempo si è concluso con Alex Pizzeria in vantaggio di ben cinque lunghezze, nella ripresa c’è stata la reazione dei loro avversari, ma gli uomini di Jonny Caredda non hanno mai dato l’impressione concreta di poter riaprire la gara, con i loro avversrai che li hanno sempre tenuti a distanza di sicurezza. Questo successo permette agli uomini di Mirko Balestrino di portarsi a quota sei punti in classifica, e di agganciare momentaneamente in seconda posizione Cafè Amaro & New Team. Autocarrozzeria Jonny Caredda resta ferma in ultima posizione con zero punti all’attivo dopo tre gare disputate. A due giornate dal termine della prima fase per loro sembra oramai quasi certo l’ingresso nella fase Silver. Il match è stato diretto dal sign. Marco Lobina che ha dato il via alle ostilità alle ore 20, qui’ di seguito la cronaca dei fatti.

Le fasi salienti del match

La resistenza degli uomini in maglia bianca dura appena due minuti, Serrau verticalizza per Maxia che in campo aperto sblocca il punteggio, 1-0. Al ‘5 arriva il raddoppio: l’assist è di Balestrino per la zampata vincente di Serrau che col mancino fulmina Caredda, 2-0. Al ‘7 Serrau si scatena nella metà campo avversaria, serve Deiana che con un sontuoso tocco sotto col mancino scavalca Caredda in uscita, 3-0. E’ un dominio targato Alex Pizzeria che al ’10 aumenta il vantaggio sul 4-0: Deiana segna ancora su assist di Casu. I bianchi provano a reagire ma non riescono ad andare oltre a conclusioni dalla distanza che non impensieriscono Verafede. Al ’15 Casu effettua ancora un lancio millimetrico, questa volta per Serrau che ringrazia e va a segno per il 5-0. Al ’20 Dessalvi ci prova dalla distanza ma la conclusione è piuttosto velleitaria. Al ‘5 della ripresa Serrau sfiora il gol con un velenoso rasoterra mancino che termina di poco a lato. Al primo affondo i bianchi riescono finalmente a fare centro, Cocco serve Cadelano che di prima intenzione spedisce la sfera in rete, 5-1. Deiana risponde subito andando a segno con una zampata sotto misura, 6-1. All’11 Furesi da posizione defilata sorprende Veafede con una conclsione di punta, 6-2. Due minuti dopo è ancora Furesi ad andare a segno vincendo un contrasto con Verafede in uscita e depositando la sfera nella porta sguarnita, 6-3. Si riaccendono le speranze per i bianchi ma al ’16 Borsetti sistema subito le cose con una bella conclusione che si infila sotto la traversa, 7-3. A quattro minuti dal termine Cadelano su calcio piazzato accorcia le distanze sul 7-4. Ma nei minuti successivi non accadrà più nulla di rilevante, se non una ghiotta opportunità da rete sciupata da Casu sull’ennesimo assist di Serrau. Il match termina qui’, vince Alex Pizzeria che torna al successo e lo fa con ampio merito.

le pagelle – ALEX PIZZERIA

Serrau 8: E’ lui il migliore in campo e chi ha visto la partita non ha dubbi a riguardo. Assist geniali, ogni volta che ha accelerato ha seminato il panico nella metà campo avversaria. Due reti e due assist decisivi, ed una marea di palloni giocati sempre con lucidità ed intelligenza. Da manuale lo stop al volo con il quale arpiona il lancio di Casu e lo trasforma in gol.

Deiana 7.5: Sta tornando nella sua forma migliore, due reti molto belle, soprattutto il tocco sotto mancino con un pallonetto sontuoso. Tutto molto bello come direbbe Pizzul. Insieme a Serrau hanno spaccato in due la gara.

Casu 6.5: Due bei lanci millimetrici in occasione delle reti del 4-0 e del 5-0. Sul finale di gara si divora una rete che sembrava già fatta ma arriva stanco alla conclusione.

le pagelle – AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA

Cadelano 6.5: L’impegno ce lo mette tutto, come sempre. Trova due reti e prova ad impensierire la retroguardia avversaria, non sempre ci riesce con continuitù ma c’e’ anche da dire che non è supportato adeguatamente dai compagni.

Furesi 6.5: Tra le fila dei bianchi è quello che ci ha fatto vedere le giocate migliori. Nella ripresa sale in cattedra e realizza due belle reti. Palla al piede si è dimostrato un validissimo giocatore.

Usai 6.5: Buone giocate, molto bello l’assist col tacco. Nel primo tempo si vede poco, cresce nella ripresa, gli è mancato solo il gol.

 

ALEX PIZZERIA & LA MITICA

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
2Cristian MaxiaDC6.51000
9Alessandro DeianaPV7.53000
8Agostino SerrauLT82200
1Giuseppe VerafedeGK60000
5Stefano CasuDC6.50200
10Mirko BalestrinoDC6.50000
7Antonio BorsettiLT71000

AUTOCARROZZERIA JONNY CAREDDA (1)

# Giocatore Pos Vt Gl As Am Es
5Fabrizio FuresiLT6.52000
1Jonny CareddaGK60000
15Daniele CadelanoPV6.52000
32Marco DeianaDC5.50000
7Giuseppe CoccoLT60100
4Claudio UsaiDC6.50000
16Corrado DessalviLT4.50000
14Riccardo UsaiPV6.50000
Vt
48
48
Gl
7
4
As
4
1
Am
0
0
Es
0
0