Categoria: News

Oggi presentiamo la serie C, ovvero la regina del sabato

Bentornati amici, chiudiamo questo percorso di presentazione delle tre categorie del 15° Quartu League con l’illustrazione della serie C che quest’anno è nuovamente una categoria unica e mantiene ovviamente il sabato come unico giorno di svolgimento delle gare.

Infogaus: la squadra di Vincenzo Puzzoni che è campione in carica della categoria  (titolo sfiorato nei tre anni precedenti), ha aggiunto ad una formazione già competitiva, 4 elementi di valore: la punta Roberto Spiga, Fabio Frau e i fratelli Andrea e Carlo Francesco Torru.

Tergam: la squadra di Mirko Balestrino si iscrive in serie C dopo alcuni anni di esperienza nelle categorie superiori: qualche elemento è stato confermato rispetto alla vecchia Gli Sclerati,  i nuovi innesti sono Michele e Fabio Sanna, Salvatore Romano, Andrea Melis, Alberto Follesa e il portiere Roberto Caocci.

Falcon Fitness: la squadra di Francesco Dessì conferma tra i pali Riccardo Sarritzu e in difesa Giuseppe Cabras, tra i nuovi c’è Fabio Dos Santos, Marcello Piras e Marcello Orrù.

Birra Real C5: la squadra di Andrea Brundu non si scosta molto dalla formazione che ha disputato la scorsa C2, tra i nuovi spiccano Andrea Milia, Andrea Aramu, Francesco Masella e Danilo Commendatore.

Pasticceria artigiana Bonaria: la formazione di Gianluca Mascia mischia elementi noti del nostro campionato con alcune nuove leve; oltre allo stesso Capitan Mascia c’è Federico Cambarau, Riccardo Cara e il portiere Raimondo Loi.

Real Pascal: la squadra di Andrea Pascalis non cambia molto dall’anno scorso, molte conferme e qualche novità come Daniele Cara, Stefano Murgia, Bruno Contini e Luca Parisi.

Team Cruc: la squadra di Manolo Carta è in parte nuova ma anche composta da giocatori noti al nostro campionato come Marco Scarpellini, Giorgio Sollai e Mauro Monni.

Autocarrozzeria Jonny Caredda: i vice campioni dell’anno scorso non hanno cambiato praticamente nulla, in avanti confermati Daniele Cadelano e Simone Soro (che l’anno scorso aveva saltato il girone di ritorno) e c’è Matteo Olla, stavolta dall’inizio.

Crazy United: la squadra di Michael Frau ha cambiato poco rispetto alla scorsa stagione ma si registrano tra i nuovi, grandi rinforzi: ovvero il portiere Stefano Sarigu, Luciano Ambu, Andrea Testa e Antonio Cogoni.

Circolo Mexicali: la squadra di Andrea Onali è nuovissima ma tra tanti volti nuovi ce n’è pure qualcuno noto come il portiere Alessandro Orrù e Andrea Coccio.

Come abbiamo fatto ieri per Fulvio Tunis, anche oggi facciamo un elogio speciale a chi ha preso parte a tutti i 15 Quartu League: parliamo di Giorgio Mascia e Raimondo Loi, entrambi ricoprono il ruolo di portiere e quest’anno sono rispettivamente con Birra Real C5 e Pasticceria artigiana Bonaria.

Nicola Corongiu

Quest’anno vi offriamo una cadetteria da sballo

Continuiamo a presentare le categorie del 15° Quartu League, quest’oggi tocca alla serie B, vediamo le 11 agguerrite partecipanti al campionato cadetto:

Consulenza Impresa La cantera: facilmente pronosticata come grande favorita di quest’anno, Paolo Podda presenta una formazione di qualità ed esperienza che in parte si basa sullo storico gruppo della massima serie ma che parimenti aggiunge delle individualità di indubbio valore: oltre a Marco Sireus, Felice Falaguerra e Francesco Marcia, abbiamo Gabriele Murru, Giacomo Saddi e Patrizio Onidi tra i pali.

Futsal Lebon: la squadra di Carlo Piredda si presenta con il gruppo storico, solido e coeso. Per il salto di categoria, si sono registrati alcuni grandi rinforzi come Alessandro Turri, Andrea Torru e Alessandro Spiga.

Balente.It: la formazione presentata da Alessio Pani non si discosta da Eliseo Barber Shop che a fine della scorsa stagione conquistò la sezione Silver della Mr soccer cup e che tanti anni ha lottato nella serie cadetta: rispetto all’ultimo campionato abbiamo in più Andrea Pisu, Stefano Cara e Daniele Lai.

Atletico Toko: la squadra di Andrea Tocco prova a ricoprire il ruolo di guastatore,  sapendo che ci sono alcune formazioni senz’altro più attrezzate ma confidano di sorprendere con la giovinezza di molti suoi interpreti e la coesione di tutto il gruppo: Mirko Strazzera, Andrea Milia, Matteo Piludu e lo stesso Tocco possono essere imprevedibili.

Los Burros 2.0: mister Andrea Pateri conduce un gruppo che l’anno scorso ha ben figurato sempre in cadetteria ma nel Cagliari League: quest’anno si tenta la sfida del calcio a cinque e non tutti i protagonisti della scorsa stagione hanno potuto prendervi parte, tra i tanti nuovi troviamo Alessandro Locci, Filippo Bosoni e i due elementi di Infogaus,  Stefano Piras e il portiere Simone Olla.

GC Edizioni: la formazione di Gabriele Congiu ha cambiato poco (ha perso Davide Moro e Paolo Massa) o nulla, tra i pali resta lo storico Alessandro Leoni, in difesa c’è l’esperto Alessandro Muscas e in avanti naturalmente lo stesso Congiu.

Imaginarium: la squadra di Alessandro Mura ha cambiato pochissimo rispetto alla scorsa stagione, il nuovi innesti sono Giovanni Mei e Bruno Mura e per il resto confermati quasi tutti, inclusi i due portieri.

Atletico Quartu: La squadra di Michael Frau è la continuazione della formazione che partecipò lo scorso anno in C1, con qualche novità come Enrico Picci, Andrea Testa, i portieri Andrea Serra e Giuseppe Passerini, inoltre c’è un ex Crazy United, ovvero il promettente Dennis Cappai.

La Balera Real Friends: grande protagonista della scorsa stagione con un campionato a dir poco dominato; pochi cambiamenti e poche differenze dalla formazione che milita nella massima serie e infatti questo dimostra un chiaro tentativo di optare per la continuità: rispetto al cammino perfetto del 2017-18, nel compatto gruppo di Stefano Fontanarosa vediamo Davide Moro e tra i pali Michele Satta.

Real Spiga: la squadra di Simone Spiga rappresenta una novità in quanto il suo presidente partecipa al Quartu League con una formazione di sua creazione (dopo il recente Summer edition e l’attuale Cagliari League) per la prima volta: tra i volti noti c’è in primis, Fulvio Tunis, elemento inossidabile del nostro campionato, c’è perfino suo figlio e poi altri volti storici come Alberto Perrotta e Simone Zuddas.

Cafè Settanta: la formazione di Andrea Cadelano ha cambiato poco rispetto alla scorsa stagione, vicino al gruppo storico abbiamo innesti importanti come Davide Ferraro, Luca Lisci, Riccardo Suergiu e il portiere Andrea Mattana.

Come detto prima, Fulvio Tunis è uno dei giocatori immancabili nella storia del Quartu League, pensate che è uno dei soli tre tesserati tra le 31 squadre iscritte, che ha partecipato ad ognuna delle 15 edizioni e l’unico tra l’altro fra gli atleti della cadetteria.

Nicola Corongiu

Rieccoci: è appena partita la 15° edizione del Quartu League con tante novità

Cari amici calciofili, anche il grande futsal amatoriale ha fatto il suo ritorno a casa: in settimana è partita la quindicesima edizione del Quartu League, quindi sono già tre lustri che le vostre gesta sono state elogiate, spesso raccontate e in vari casi anche premiate.

Dopo aver fatto una presentazione generale faremo un focus sulle tre categorie, partendo proprio dalla massima serie:

Consulenza Impresa: parliamo della formazione plurititolata che lo scorso anno ha conquistato il titolo finale; Paolo Podda ripropone lo zoccolo duro della formazione recente ma opera dei cambiamenti: tra i pali vediamo Federico Ledda e Patrizio Onidi poi Luca Arippa (presente anche nel gruppo del Cagliari League), Francesco Marcia, Andrea Dazzi, Alessandro Serra,  Marco Murgia e Stefano Secci.

Go Go bar: la squadra di Michael Frau è al quinto anno di partecipazione, la stagione scorsa è stata molto positiva e oltre allo scudetto bis è stato centrato anche l’obiettivo ambitissimo della Mr soccer cup che ha permesso ai rossoblu di volare a Londra e conquistare la Anglo-sardinian Cup; quest’anno qualche nuovo inserimento c’è stato nel gruppo solidissimo degli scudettati: Roberto Sainas, Raffaele Carta e Federico Cocco.

Avicola Passerini: la squadra di Giuseppe Passerini è sempre molto competitiva, però l’anno scorso non sono arrivati titoli e per la nuova stagione abbiamo ulteriori rinforzi: Riccardo Cau, Nicola Orani, Davide Lecca e Federico Girina.

Real Friends: grande entusiasmo per la neopromossa di Stefano Fontanarosa che l’anno scorso ha letteralmente dominato la cadetteria: gran parte del gruppo è ovviamente confermato ma in più troviamo Daniele Marini, Giovanni Argiolas e Andrea Torru, oltre a due conferme dal recente Summer edition, Davide Moro e Luca Schirru.

Quattroemme Costruzioni: la squadra di Ivan paderi è una delle novità della nuova serie A, riparte in un certo senso dal gruppo dell’ultima Summer edition e si rinforza con vari elementi già noti per il nostro circuito: come gli ex caffè Roma, Simone Deiana, Roberto Spiga e Roberto Siddi, e anche due vecchie colonne della celebre Falcon fitness come Alessandro Corona e Paulo Cesar Ramos, tra i pali il più che affidabile Nicola Carta.

Tokkov: la squadra di Andrea Tocco prova a fare meglio della scorsa stagione, alcune differenze si sono registrate: abbiamo tre elementi di Centro studi Petrarca (Longoni, Mura e Contini),  gli ex P-nachos Raffaele Murgia e Alessio d’Alessandro, e anche Maurizio De Cherchi, in porta Nicola Danese.

New Team: la formazione di Fabio Frau conferma la propria presenza nella massima serie, lo scorso anno non è andata male però occorre sempre migliorare ed ecco infatti altri rinforzi: Stefano Durzu,  Antonio Lumia, Pierangela Monni, in avanti ci sono il noto Alessandro Deiana (già presente nella formazione del recente Summer edition) e il ritorno di Simone Soro.

Bonzi Fc: la squadra di Johnny Marras torna al vecchio amore, lascia il Cagliari League per il Quartu League: il gruppo è praticamente identico alla scorsa edizione del Cagliari League, unica novità, Augusto Mascia; i biancocelesti si affideranno all’estro di Alberto Olianas e ai gol di un sempreverde Marras.

Ri.me.fe.: la formazione di Massimiliano Pau è ben nota dalla nostra associazione ma è all’esordio nel Quartu League: già qualche mese fa però Pau è compagni hanno calcato il Toto calcetto in occasione del Summeredition e il gruppo è praticamente identico, in più troviamo Giacomo Zago, Davide Boi e Roberto Argiolas.

CDB Area Shop: la squadra di Raffaele Madeddu è nuova per il Quartu League ma solo come gruppo, vari singoli che la compongono sono a noi ben noti (non solo per il futsal) come Cristian Vassallo, Roberto Tesio e Marco Torrente, in particolare questi tre giocatori hanno vissuto gli anni della grande evoluzione del Quartu League.

Nicola Corongiu

Domani riparte il nuovo Quartu League, sono 15 anni di grande futsal che festeggiamo insieme a voi

Salve a tutti, domani sera si ricomincia, partirà la 15° edizione del Quartu League con 31 formazioni ai nastri di partenza; ma prima di tuffarci sulla nuova stagione, è d’uopo capire come questo campionato sia assurto a tale popolarità.

Vediamo rapidamente quando è nato il Quartu League e come è cresciuto di anno in anno:

2004-05: 9 squadre iscritte; la spunta in finale Impresa Edile Pateri che supera 2-1 la grande favorita Impresa Edile Salvatore Cambarau.

2005-06: 20 squadre iscritte; la spunta in finale, contro Cristalauto, Arte del Mobile che supera per 6-4 la squadra che aveva vinto il suo raggruppamento.

2006-07: 22 squadre iscritte; la finale vede di fronte Cambarau Costruzioni e Impianti Idraulici Mantega, la spunta la formazione rosso verde di cambarau col punteggio di 6-3.

2007-08: 28 squadre iscritte; la finale è vinta dalla Falcon fitness/Chaplin cafè che regola nell’ultimo atto (un perentorio 8-2) la sorpresa La Favilla, rappresentante della serie cadetta.

2008-09: 22 squadre iscritte; la spunta in finale ancora Falcon che batte Impresa Edile Salvatore Cambarau per 4-1,  in quella che era la finale da tutti pronosticata.

2009-10: 30 squadre iscritte; nel match di finale disputato nell’avveniristico Palaconi,  Falcon ha ancora la meglio: stavolta c’è di fronte una sorpresa ma che proviene dalla massima serie, Caffè Roma viene battuta per 4-1.

2010-11: 37 squadre iscritte; in un Pessina Stadium (oggi denominato Toto calcetto) gremito in ogni ordine di posto, Macelleria Marcias vince di prepotenza, impresa edile Marras cede per 8-3.

2011-12: 38 squadre iscritte; la finale è una sorta di Davide contro Golia: la favoritissima Gold bar perde 3-2 contro Falcon fitness,  che chiude un periodo d’oro con 4 titoli in 5 anni.

2012-13: 46 squadre iscritte; c’è una nuova formula: vengono proposte due fasi finali separate: Grandi Opere Immobiliari batte nella finale annunciata Gold Bar, 6-4 il punteggio finale; Impresa Edile Marras si aggiudica la standard League contro Cafe Roma.

2013-14: 53 squadre iscritte; Gold bar al terzo tentativo fa centro: in finale viene battuta la scudettata Figli dei fiori, col risultato di; la standard League la vince di forza Deiana Gas, contro Le Nutrie.

2014-15: 50 iscritte; è il turno del colosso Consulenza Impresa che fa doppietta (avendo conquistato anche lo scudetto), ripetendo l’exploit di Falcon fitness che ci era riuscita 5 anni prima: in finale la squadra di Paolo Podda batte Figli dei fiori in modo anche netto; la standard League va nuovamente a Deiana Gas.

2015-16: 52 iscritte; vince la finale Ottica 4 Eyes che ha sconfitto i vincitori dello scudetto, Avicola Passerini col punteggio di 5-3, invece nella standard League vince ristorante Sa Tomata.

2016-17: 43 squadre iscritte; la finale mette di fronte la sorpresa West Brombwich contro la più quotata P-nachos che trionfa con un perentorio 7-4; invece va a Santana la standard League.

2017-18: 40 squadre iscritte; finale al cardiopalma tra le due maggiori contendenti, Consulenza impresa vince nel recupero contro Go Go bar: quest’ultima si era aggiudicata pochi giorni prima la prima edizione di Mr soccer cup,  proprio contro Consulenza Impresa. Le sezioni Silver e Bronze sono state vinte rispettivamente da Eliseo Barber Shop e Colo Colo.

Da notare che ci sono grandi protagonisti anche intesi come singoli, in questi 15 anni di storia: Michael Frau ha festeggiato più di un anno fa i 500 gol nel nostro circuito e nel frattempo ha già toccato quota 710.

Il primato come Top Assist man è detenuto da Luciano Ambu con ben 287 suggerimenti.

Per quanto concerne il maggior numero di gol all’interno di una sola stagione, va fatto tanto di cappello a Jonathan Marras che nella stagione 2007-08 ha raggiunto la vetta di 154 gol.

Poi naturalmente i complimenti sono dovuti anche a Falcon fitness e consulenza Impresa che rispettivamente nel 2010 e nel 2015 hanno centrato l’accoppiata scudetto-coppa.

Quest’anno nella serie A avremo nuovamente 10 squadre: alcuni sono nomi nuovi ma solo per il Quartu League, infatti Rimefe e Bonzi Fc hanno partecipato all’ultima edizione del Cagliari League; ci riprovano anche New Team e Tokkov, nel ruolo di guastatori, una nuova sfida per Real Friends,  che lo scorso anno ha monopolizzato la serie B,  e naturalmente anche per  CDB Area Shop e Quattroemme Costruzioni si prospetta una grande avventura  poi naturalmente ci sono i nomi scontati, ovvero Consulenza Impresa Go Go bar e Avicola Passerini,  queste tre squadre sono delle habituè e rappresentano le maggiori contendenti al titolo.

Nel salutarvi vi annunciamo che a partire dalla terza giornata si potranno visualizzare sull app mr soccer tutte le azioni da goal sottoscrivendo un abbonamento di qualche euro.. tante cose bollono in pentola.

Nicola Corongiu

Siamo a metà settimana e come tutti i mercoledì c’è il pieno di gare: oggi sono addirittura 12

Bentornati amici calciofili, oggi si disputano ben 12 gare, un dato record relativo al solo Cagliari League: un programma così ricco si spiega col fatto che siamo alla vigilia di un giorno festivo, vediamo il programma esplosivo.

Sporting San Francesco ore 20 serie B Remax Mistral & Smell Brasil vs Karalis Seven QSE. La squadra di Davide Siddu ha 6 punti, avendo battuto 6-4 La Cozzeria di Sant’Antioco poi ha ottenuto a tavolino un successo contro Revisioni non stop invece la squadra di Gianmarco Serra ha vinto il primo match stagionale contro Revisioni non stop poi è arrivata la sconfitta (immeritata) di misura contro Black Soccer dopo 50 minuti di bel calcio.

Sporting San Francesco ore 21 serie B Eliseo Barber Shop vs La Cozzeria di Sant’Antioco. La squadra di Daniele Lai ha superato nel primo turno Sis & Tec poi ha impattato contro Orefice Costruzioni & All Service, 4-4; invece la squadra di Fabio Schirru ha perso 6-4 contro Remax Mistral & Smell Brasil poi con lo stesso punteggio anche contro Tasinanta Soccer club.

Sporting San Francesco ore 22 serie B Elettronica Sarda vs Orefice Costruzioni & All Service. La squadra di Bruno Di Iorio ha perso all’esordio contro Black Soccer con 10 gol sul groppone poi un altro stop, 5-2 contro Sis & Tec mentre la squadra di Luca Orefice ha ottenuto 4 punti, prima ha superato nettamente  (10-5) Tasinanta Soccer club poi però contro Eliseo Barber Shop ha pareggiato, 4-4, nuova vittoria cercasi.

 

Campo Fiore ore 20 serie over 35 Colombo car Service vs Real Friends 2018. La squadra di ha giocato solo la seconda giornata (da recuperare il match contro Boys S.A.N) e ha pareggiato contro Studio Manca Gam invece la squadra di Marco Dessì ha battuto la stessa formazione giallorossa per 6-1 per poi perdere contro la forte Ottica 4 Eyes 5-2, match interessante.

Campo Fiore ore 21 serie A Su Stampu San Benedetto vs bar ristorante Ghost. La squadra di William Congera ha battuto al debutto Colonia Sarda col punteggio di 4-1 poi però è stata bloccata sul pareggio da Atletico Cagliari, 2-2, stesso risultato che la squadra di Salvatore Picci ha ottenuto all’esordio contro la squadra di Matteo Dessì, poi i detentori dello scudetto hanno riposato e ritornano in campo per un match da fuoco.

Campo Fiore ore 22 serie over 35 Boys S.A.N vs Tecnocasa Pirri. La squadra di Marcello Deiana ha dovuto rinviare il match di debutto per maltempo poi ha perso nel turno successivo con Birra Real, 2-1, invece  la squadra di Alberto Loddo ha perso 3-2 contro Secauto ma si è riscattata (anche in questo caso) di misura contro Goodfellas.

 

Impianto sportivo Veritas ore 20 serie C Downloading vs Red Devils. La squadra di Luca Contini ha iniziato l’avventura con la sconfitta contro Atletico Cenzino poi è stata piegata da Tecnorete Monte Urpinu per 4-1, invece la squadra di ha finora avuto un’avventura terribile: ha preso 5 gol da Tecnorete Monte Urpinu e addirittura 10 da MoloMurgia Real.

Impianto sportivo Veritas ore 21 serie C Su Passu Colchoneros vs Molo Murgia Real. La squadra di Fabio Frau ha perso all’esordio contro La Cantera Rossoblu (4-3) poi si è riscattata con un netto successo (4-1) contro Terzo tempo mente la squadra di Silvio Pitzalis ha dominato la scena: 4-0 a Terzo Tempo e 10-3 rifilato a Red Devils.

Impianto sportivo Veritas ore 22 serie C Tecnorete Monte Urpinu vs Zona Cesarini. La squadra di Giuseppe Fontana ha avuto un ottimo inizio e ha segnato 9 gol tra Red Devils (5-0) e Downloading  (4-1) e stasera c’è la squadra di Gabriele Bordiga che al contrario ha preso (perdendo in entrambi i casi) 8 gol, 4 da Real Diablos e 4 da Atletico Cenzino.

 

Don Bosco ore 20 serie B Autospurgo & Bonifiche Agus vs NWA. La squadra di Andrea Porceddu ha perso all’esordio contro Fc Deliverweed poi è arrivato un successo convincente per 8-5, contro Revisioni Santa Gilla LB Automobili mentre la squadra di ha perso entrambi gli incontri, 5-4 controRevisioni Santa Gilla LB Automobili e addirittura 7-0 contro Ottica 4 Eyes & new Co.

Don Bosco ore 21 serie B Fc Deliverweed vs Sa Mirada Apartments. La squadra di ha battuto di misura Agus spurghi & Bonifiche poi ha superato con un netto 8-0 Vecchi Cuori Rossoblu mentre la squadra di Giovanni Depau ha debuttato contro Karalis Seven agguantando un pari, 2-2, poi un brutto colpo, 9-5 subito da MRA MULTISERVICE.

Don Bosco ore 22 serie B MRA MULTISERVICE vs Op Agrigest Arteverde. La squadra di Andrea Bullitta ha perso all’esordio contro Vecchi Cuori Rossoblu poi c’è stato un grande riscatto con la vittoria per 9-5 su Sa Mirada Apartments; la squadra di Federico Leo ha iniziato la sua avventura di sabato pomeriggio e ha pareggiato 2-2 contro Ottica 4 Eyes & new Co poi ha superato con un netto 5-2 Karalis Seven CA.

 

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Stasera si disputano ben 7 gare, serie B protagonista

Anche stasera vi offriamo un bel programma serale, sono ben sette gli incontri che verranno disputati: la serie cadetta ne ha in calendario ben 4.

Sporting San Francesco ore 20 serie C Invicta Lupi vs Autospurgo Agus SRL. La squadra di Ionel Gruia ha perso entrambi gli incontri, 2-1 contro The Winners 2018 poi 4-2 contro Su Stampu Monserrato mentre la formazione guidata da Simone Spiga ha subito un 5-1 anch’essa da pizzeria Su Stampu Monserrato e poi ha avuto un tracollo, 9-3 da Perù Fc 7, entrambe le formazioni vogliono riscattarsi.

Sporting San Francesco ore 21 serie C Cafè settanta vs Perù Fc 7. La squadra di Massimo Scudu ha superato brillantemente il primo match contro Monia Flor poi un pareggio per 3-3 contro Planet Capoterra; la squadra di Carlos Estrada ha saltato il primo incontro per maltempo poi è arrivata la vittoria roboante (9-3) contro Agus spurghi SRL, stasera è un match alla pari.

Sporting San Francesco ore 22 serie B Sis & Tec vs Black Soccer. La squadra di Pino Frau all’esordio contro Eliseo Barber Shop ha perso 3-1 poi mentre la formazione guidata da Riccardo Lorrai ha 6 punti, netto successo contro Elettronica Sarda poi successo sofferto (4-3) contro Karalis Seven, stasera si propone per il tris.

 

Campo Fiore ore 21 serie over 35 Secauto vs Ottica 4 Eyes. La squadra di Stefano Picchiri ha 4 punti: battuto per 3-2 Tecnocasa Pirri al debutto poi un pareggio per 2-2 contro Real team invece la compagine ospite di Corrado Marini ha 6 punti, netto successo contro Real team poi un 5-2 in rimonta rifilato a Real Friends 2018.

Campo Fiore ore 22 serie over 35 Studio Manca Gam vs Birra Real Fc. La squadra di Luca Marras dopo la netta sconfitta (6-1) contro Real Friends ha impattato contro Colombo car Service, 3-3 il punteggio finale invece la compagine ospite di Fabrizio Bianchini ha 4 punti, pareggia contro Goodfellas 4-4 poi la spunta per 2-1 contro Boys S.A.N.

 

Impianto sportivo Veritas ore 21 serie C Atletico Cenzino vs La Cantera Rossoblu. La squadra di Roberto Vaccargiu ha 6 punti, ha battuto a tavolino Downloading poi ha superato per 4-2 Zona Cesarini mentre la formazione guidata da Alessandro Orrù ha superato Su Passu Colchoneros poi in scioltezza anche Real Diablos per cui è temibile.

Impianto sportivo Veritas ore 22 serie C Real Diablos vs Terzo tempo. La squadra di Matteo Sara ha battuto Zona Cesarini ma poi ha subito una scoppola da La Cantera Rossoblu, 6-2 il punteggio finale. La squadra di  ha preso 8 gol tra Molo Murgia e Su Passu Colchoneros, perdendo entrambi i match.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Inizia un’altra settimana di grandi sfide targate Mr Soccer Five, 8 incontri stasera

Inizia stasera la terza giornata di Cagliari League, quest’oggi sono in programma ben 8 incontri su tre impianti.

Sporting San Francesco ore 20 serie A Surgel Sud vs ristorante Prima Classe. La squadra di Pierpaolo Pau dopo la sconfitta dell’esordio contro Consulenza Impresa  (5-3), ha vinto un match bellissimo e molto combattuto per 8-7, contro Pertusola invece la compagine ospite di Angelo Secci ha pareggiato nel primo turno contro GR Ruiu poi la netta sconfitta contro Argiolice & Scotto Immobiliare, 6-3, 1 solo punto in cascina.

Sporting San Francesco ore 21 serie A Delogu Legnami vs Pertusola. La squadra di Francesco Delogu ha osservato il turno di riposo poi ha iniziato l’avventura nella seconda giornata con un successo roboante  (6-0) contro Consulenza Impresa, nella rivincita della scorsastagione, invece la formazione di Marco Saderi debutta (causa rinvio del primo match), nel secondo turno e perde allo scadere contro Surgel Sud.

Sporting San Francesco ore 22 serie C Fc Balentia vs Planet win Capoterra. La squadra di Antonio Piras ha iniziato l’avventura stagionale molto bene: 3-2 contro Centro studi Petrarca poi un netto successo contro Monia Flor invece la compagine ospite di Alessandro Locci ha fatto un solo match, pareggiato contro Cafè settanta per 3-3.

Campo Fiore ore 21 over 35 Goodfellas vs Real team. La squadra di casa ha iniziato l’avventura con un pareggio per 4-4 contro Birra Real poi la sconfitta di misura contro Tecnocasa Pirri invece la compagine ospite di Maurizio Tola ha anch’essa un punto: dopo la sconfitta (6-0) dell’esordio contro Ottica 4 Eyes c’è stato il pareggio (2-2) contro Secauto.

Campo Fiore ore 22 serie A GR Ruiu vs Atletico Cagliari. La formazione di Alessio Gaviano ha pareggiato nel primo turno contro ristorante Prima Classe poi ha battuto 5-3 Colonia Sarda Fc, quindi conta 4 punti in classifica mentre la formazione guidata da Matteo Dessì ha  due punti, frutto di altrettanti pareggi, curiosamente entrambi finiti 2-2: gli avversari sono stati durissimi, prima Bar ristorante Ghost poi i detentori di Su Stampu San Benedetto.

Impianto sportivo Veritas ore 20 serie A Argiolice & Scotto Immobiliare vs Colonia Sarda Fc 2011. La squadra di Andrea Matta ha iniziato nella seconda giornata con una vittoria contro ristorante Prima Classe, col punteggio di 6-3, due incontri e due sconfitte per i ragazzi di Robert Lenzen che ha perso prima contro Su Stampu San Benedetto poi contro GR Ruiu C7, trovandosi così all’ultimo posto.

Impianto sportivo Veritas ore 21 serie B Revisioni Santa Gilla LB Automobili vs Vecchi Cuori Rossoblu. La squadra di Fabrizio Diana ha 3 punti, prima ha superato di misura NWA poi la sconfitta contro Agus Paolo spurghi SRL, 8-5 il risultato finale; la squadra di Gemiliano Saba ha battuto di misura MRA MULTISERVICE poi c’è stato il rovescio (8-0) contro Fc Deliverweed.

Impianto sportivo Veritas ore 22 serie B Karalis Seven vs Ottica 4 Eyes & new Co. La squadra di Gianmarco Serra ha un solo punto finora, pareggia contro Sa Mirada Apartments e perde 5-2 contro Op Agrigest Arteverde invece la compagine ospite di Davide Frau ha pareggiato all’esordio proprio contro Op Agrigest Arteverde e poi ha superato con un netto 7-0 NWA.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Si chiude la seconda giornata del cagliari league con 6 gare

Rieccoci cari appassionati, stasera si chiude la settimana relativamente alla seconda giornata del Cagliari league, sporting San Francesco e impianti Don bosco protagonisti.

Sporting San Francesco ore 20 serie C Invicta Lupi vs Su Stampu Monserrato. La squadra di Ionel Gruia ha perso al debutto, 2-1, contro The Winners 2018 e si propone per la rivalsa contro la squadra di Andrea Porceddu che ha iniziato alla grande l’avventura con un successo contro Agus Paolo spurghi SRL, 5-1 il punteggio finale.

Sporting san Francesco ore 21 serie C Monia Flor vs Fc Balentia. La squadra di Mauro Nonnis ha iniziato male la stagione con una netta sconfitta per 4-0 contro Cafè settanta invece la squadra di Antonio Piras non ha sbagliato e dopo n botta e risposta ha avuto la meglio, 3-2, su Centro studi Petrarca.

Sporting san Francesco ore 22 serie B Black Soccer vs Karalis Seven. La squadra di Riccardo Lorrai ha dominato la prima giornata e ha steso per 10-3 Elettronica Sarda, la squadra di Gianmarco Serra ha giocato lo stesso giorno e battuto 5-2 Revisioni non stop.

Impianto don bosco ore 20 over 35 Real team vs Secauto. La squadra di Maurizio Tola ha subito una scoppola da Ottica 4 Eyes, 6-0 senza appello mentre la squadra di Stefano Picchiri ha superato di misura per 3-2 Tecnocasa Pirri.

Impianto don bosco ore 21 serie C Red Devils vs Molo Murgia. La squadra di Roberto Farci ha avuto un esordio terribile con una sconfitta per 5-0 contro Tecnorete Monte Urpinu mentre la squadra di Silvio Pitzalis ha avuto ben altro debutto, 4-0 rifilato a Terzo tempo.

Impianto don bosco ore 22 serie B NWA vs Ottica 4 Eyes & new Co. La squadra di Moska l’altro me ha fatto un buon esordio ma c’è stata una sconfitta per 5-4 contro Revisioni Santa Gilla LB Automobili, la squadra di Davide Frau ha pareggiato 2-2 sabato contro Op Agrigest Arteverde

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Stasera si disputano ben 5 gare tra Sporting San Francesco e impianto sportivo Veritas

La settimana quasi volge al termine ma ancora tante sorprese ci attendono: nei due impianti designati vedremo protagonista tanto la serie C quanto la serie B, in programma anche un match della categoria Over 35.

Sporting San Francesco ore 20 serie B La Cozzeria di Sant’Antioco vs Tasinanta Soccer club. La squadra di Fabio Schirru ha disputato una buona partita al debutto ma ha comunque perso contro Remax Mistral col punteggio di 6-4, invece  la squadra di Paride Danese ha iniziato l’avventura stagionale con una sconfitta per 10-5 contro Orefice Costruzioni & All Service, la gara però li ha trovati ampiamente rimaneggiati, tra gli altri mancava lo stesso capitano Danese.

Sporting San Francesco ore 21 serie C Planet Capoterra vs Cafè settanta. La squadra di Alessandro Locci ha dovuto rinviare per maltempo la gara d’esordio che la vedeva opposta a Perù Fc 7, debutto quindi stasera contro la squadra di Massimo Scudu che ha superato brillantemente il primo match di campionato contro Monia Flor, una vittoria per 4-0, e un gioco piacevole ed organizzato, stasera

Sporting San Francesco ore 22 serie B Sis & Tec vs Elettronica Sarda. La squadra di Pino Frau è abbastanza rinnovata quest’anno: tra i nuovi volti c’è anche quello del portiere che però non era presente sabato scorso nel match perso contro Eliseo Barber Shop, 3-1; la squadra di Bruno Di Iorio ha iniziato altresì l’avventura con un insuccesso e si tratta di un brutto crollo, 10-3 il punteggio finale che Black Soccer le ha imposto.

 

Impianto sportivo Veritas ore 21 serie over 35 Colombo car Service vs Studio Manca Gam. La squadra di Mauro Naitza ha dovuto rinviare per maltempo la gara di debutto contro Boys S.A.N mentre la squadra di Luca Marras ha perso nettamente all’esordio contro Real Friends 2018, subendo un tennistico 6-1, urge una reazione.

Impianto sportivo Veritas ore 22 serie C La Cantera Rossoblu vs Real Diablos. La squadra di Alessandro Orrù ha superato con coesione e spirito di sacrificio il match con Su Passu Colchoneros, 4-3, successo anche per la squadra di Matteo Sara ha steso Zona Cesarini con un netto 4-1.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Siamo a metà settimana: oggi ci sono 8 gare in programma e spicca l’esplosivo Consulenza Impresa-Delogu Legnami

Salve cari amici calciofili assisterete stasera ad un tripudio festoso, il calcio a sette verrà celebrato in tutta la sua bellezza: non vi proponiamo un bel programma serale solo dal punto di vista numerico (8 gare suddivise in tre impianti), ma anche qualitativo: la massima serie oggi vi offre il big match Consulenza Impresa-Delogu Legnami.

Don Bosco ore 20 serie B Sa Mirada Apartments vs MRA MULTISERVICE. La squadra di Giovanni Depau ha debuttato contro la coesa Karalis Seven CA e ne hs tratto un pareggio per 2-2, dopo un match certamente combattuto mentre la squadra dì Alessandro Bullitta ha avuto un debutto non proprio felice, malgrado le 6 reti realizzate, Vecchi Cuori Rossoblu le hanno imposto uno stop per 7-6: stasera occorre difendere meglio.

Don Bosco ore 21 serie A Consulenza Impresa vs Delogu Legnami. La squadra di Paolo Podda ha vinto al debutto in modo convincente contro la neopromossa Surgel Sud, 5-3 il punteggio finale; la squadra di Francesco Delogu ha osservato il turno di riposo per cui sarà stasera il suo esordio; l’anno scorso le due squadre vinsero una volta ciascuno, all’andata avevano vinto i ragazzi di Francesco Delogu e al ritorno i biancocelesti di Paolo Podda,  il 9-4 finale fu il viatico per lo scudetto.

Don Bosco ore 22 serie C Zona Cesarini Atletico Cenzino. La squadra di Gabriele Bordiga ha ottenuto il suo debutto non proprio come avrebbe voluto: contro la giovane Real Diablos è arrivata una netta sconfitta per 4-1; la squadra di Roberto Vaccargiu ha ottenuto a tavolino un successo importante contro Downloading che aveva vinto sul campo, stasera i rosa sperano di recuperare tutti gli effettivi.

 

Campo Fiore ore 20 serie B Autospurgo & Bonifiche Agus vs Revisioni Santa Gilla LB Automobili. La squadra di Andrea Porceddu ha iniziato l’avventura con un buon match ma contro Deliverweed è arrivata comunque la sconfitta, di misura, 4-3; la squadra di Fabrizio Diana ha invece ottenuto subito tre punti: gara scoppiettante contro NWA e vittoria comunque sofferta col 5-4 conclusivo, stasera si cerca il bis.

Campo Fiore ore 21 serie B Op Agrigest Arteverde vs Karalis Seven CA. La squadra di Federico Leo ha iniziato la sua avventura di sabato pomeriggio: gara difficile sotto un sole estivo e un pareggio contro la novità Ottica 4 Eyes & new Co;  la squadra di Gianmarco Serra ha curiosamente ottenuto lo stesso risultato, 2-2 anche per loro nel match contro la organizzata Sa Mirada Apartments.

Campo Fiore ore 22 serie A Colonia Sarda vs GR Ruiu. La squadra di Robert Lenzen ha iniziato il campionato di questa nuova e competitiva massima serie con una sconfitta per 4-1, comprensibile visto che si trattava dei campioni in carica di Su Stampu San Benedetto, mentre la squadra di Alessio Gaviano ha pareggiato nel primo turno contro ristorante Prima Classe, col punteggio di 4-4.

 

Sporting San Francesco ore 21 serie C Centro studi Petrarca vs The Winners 2018. La squadra di Luca Contini ha iniziato l’avventura con una sconfitta contro Fc Balentia, 3-2 il punteggio finale dopo una grande prestazione della punta avversaria Pes; la squadra di Andrea Testa ha debuttato con un match combattuto e una vittoria sofferta, 2-1 il risultato finale contro la neonata Invicta Lupi, stasera c’è una nuova sfida da affrontare.

Sporting San Francesco ore 22 serie B Orefice Costruzioni & All Service vs Eliseo Barber Shop. La squadra di Luca Orefice ha avuto un buon inizio di stagione: è arrivata la vittoria contro la neopromossa Tasinanta Soccer club, successo strepitoso e punteggio finale di 10-5; la squadra di Daniele Lai ha giocato sabato scorso con un sole inclemente: contro la rimaneggiata Sis & Tec è giunto un successo prezioso in rimonta, 3-1 il punteggio.

I campionati di calcio a 5 e calcio a 7 più famosi dell’hinterland Cagliaritano meritano partner d’eccezione. E’ per questo che quest’anno si confermano sponsor :

– Consulenza Impresa di Paolo Podda, main sponsor, presente ormai da 1 lustro a sostenere lo sport ed il progetto Mr Soccer 5.

– Delogu Legnami di Francesco Delogu, che ha conosciuto gli eventi Mr Soccer 5 tre anni fa e dopo aver dato vita ad un torneo che portava il suo nome, ha deciso di continuare ad essere presente anche per questa appassionante stagione sportiva.

– Revisioni Non Stop di Nicola Perra, che è tornato tra le fila degli sponsor facendosi spazio sulle 1500 maglie indossate dagli atleti in questa stagione.

– Infine un nuovo partner, la KBK Servizi alle Imprese, ha deciso di affiancare il proprio brand a quello della Mr Soccer 5. In primo piano per sostenere questo entusiasmante progetto sportivo.

–  Sponsor Tecnico EYE SPORT. Marchio sardo leader nel settore dell’abbigliamento sportivo e non solo.

Le sponsorizzazioni e le partnership permettono alle società sportive dilettantistiche di sostenersi e di poter garantire servizi di qualità destinati ai propri appassionati utenti.

Nicola Corongiu

Nicola Corongiu